Pelè, cancro si è esteso?/ Media brasiliani “Metastasi a fegato, polmoni e intestino”

- Davide Giancristofaro Alberti

Si sarebbero aggravate, secondo i media brasiliani, le condizioni fisiche di Pelè: O Rei avrebbe metastasi a fegato, polmoni e intestino

pele mano lapresse 2016 640x300
Edson Arantes do Nascimento, detto Pelè (Lapresse, archivio)

Non giungono belle notizie per quanto riguarda le condizioni fisiche del mito del calcio, Pelè. Stando a quanto fatto sapere dall’emittente americana ESPN, il cancro che ha colpito l’ex calciatore brasiliano si sarebbe diffuso ulteriormente, di conseguenza O Rei è stato costretto a sottoporsi a dei nuovi cicli di chemioterapia per contrastare appunto l’avanzata dal tumore. Pelè sarebbe rimasto ricoverato presso un ospedale di San Paolo per circa 48 presso, prima di fare rientro a casa nella giornata di giovedì 20 gennaio 2022.

Il suo entourage non si è comunque sbilanciato sulla questione, e si è limitato a dire che l’ex calciatore si trova “in condizioni clinicamente stabili”. La speranza è che tali indiscrezioni vengano smentite, ma le ultime notizie circolanti sui media brasiliani parlano di metastasi al fegato, all’intestino e ai polmoni, e se così fosse il campione verdeoro sarebbe di fatto condannato. Pelè aveva scoperto di avere un cancro al colon l’anno scorso, poi rimosso a settembre del 2021.

PELE’ E L’ULTIMA APPARIZIONE PUBBLICA SUI SOCIAL: A NATALE CON LA MOGLIE

L’ultima apparizione social del mito del pallone era stata quella dello scorso Natale, il 25 dicembre dell’anno passato, quando Pelè aveva pubblicato un bello scatto davanti all’albero addobbato, abbracciato alla moglie Màrcia Aoki. O Rei era apparso visibilmente segnato dalla malattia, anche perchè era stato dimesso soltanto pochi giorni prima la festività dopo due settimane di ricovero, ma comunque sorridente e sereno, a alla foto aveva allegato la scritta: «Oggi spero che stiate vivendo momenti di amore, pace e unione, come me. Buon Natale amici».

Secondo quanto avevano riferito i media locali, l’81enne ex star del rettangolo di gioco aveva trascorso le vacanze nella sua casa di Guaruja sulla costa di San Paolo. La speranza, ovviamente, è che Pelè stia realmente bene e che le indiscrezioni circolanti non siano ancora veritiere: il mito del calcio deve vincere anche questa partita.





© RIPRODUZIONE RISERVATA