Peppe Barra: “Sono nato a Roma per sbaglio”/ “Mia madre era sul palco, quando…”

- Alessandro Nidi

Peppe Barra, stimato musicista e artista, ha rivelato un curioso aneddoto sulla sua nascita, per poi parlare del suo legame con Napoli

Peppe Barra 640x300
Peppe Barra (Dedicato, 2021)

Peppe Barra, noto cantante e attore, è intervenuto nella trasmissione di Rai Uno “Dedicato” nella mattinata di oggi, mercoledì 28 luglio 2021. Lo stimato artista, che ha subito dimostrato di essere in grande confidenza con la conduttrice Serena Autieri e di avere un ottimo rapporto di stima reciproca con Gigi Marzullo, ha ripercorso gli inizi della sua carriera, a cominciare addirittura dal primo vagito. Barra, infatti, si ritiene fortunato e privilegiato, in quanto figlio d’arte: i suoi genitori recitavano e proprio a causa del loro lavoro il piccolo Peppe è venuto al mondo nella capitale.

“Sono nato a Roma per sbaglio, sul palcoscenico – ha rivelato nel corso dell’intervista –. Mamma e papà stavano facendo le prove di uno spettacolo, quando improvvisamente a lei si ruppero le acque. Erano all’interno del teatro Valle e mi hanno raccontato che la portarono in piazzetta dei Crociferi, dove c’era una pensione in cui alloggiavano”. Trascorsero tuttavia due interi anni prima che il giovanissimo Peppe lasciasse la Città Eterna per approdare in Campania, dapprima a Procida e poi, in un secondo momento, nella “sua” Napoli.

PEPPE BARRA: “NAPOLI È LA MIA MUSA ISPIRATRICE”

Peppe Barra ha successivamente svelato di non avere mai lasciato Napoli “per scelta. Questa città è sempre stata la mia musa ispiratrice, mi ha aiutato a capire la mia arte, me stesso, le cose che facevamo insieme io e mia mamma. Sono poi andato avanti da solo, creando spettacoli con gioia e con amici che, devo dire, mi hanno sostenuto”.

Dopo un paio di esibizioni canore, accompagnato dalla chitarra sui divanetti dello studio televisivo dell’azienda di viale Mazzini, durante i quali ha saputo far vibrare le corde più delicate dell’animo umano attraverso le sue note influenzate dalle sonorità musicali tipiche del capoluogo partenopeo, Peppe Barra ha effettuato un annuncio inerente al suo futuro professionale, che, oltre a tour teatrali permeati da canzoni e arte, includerà anche un nuovo disco, in uscita nel mese di ottobre: “All’interno del nuovo album – ha chiosato – ci sarà anche una canzone con Tosca e un altro singolo con Enzo Gragnaniello”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA