Peppino Di Capri/ “Sono chiuso in casa dal 5 marzo, Mia Martini era eccezionale”

- Davide Giancristofaro Alberti

Peppino Di Capri è stato intervistato questa mattina dai microfoni di Storie Italiane, programma di Rai Uno condotto da Eleonora Daniele

peppino dicapri 2020 rai 640x300
Peppino Di Capri (Storie Italiane)

Il grande Peppino Di Capri è stato ospite stamane in collegamento dalla propria abitazione con il programma di Rai Uno, Storie Italiane. Le prime immagini riguardano un’esibizione social da parte dello stesso 80enne caprese, realizzata negli scorsi giorni assieme ai suoi musicisti: un concerto live in sincrono, ognuno da casa propria. “Abbiamo fatto tutto col mio gruppo – commenta Peppino – ognuno a casa sua, abbiamo registrato questa cosa che abbiamo visto. La parte bella è quella finale, con un assolo, avremo modo di ascoltarlo. Questi sono i miei musicisti di sempre, e abbiamo fatto questa cosa per fare qualcosa anche noi durante questo periodo maledetto. passerà presto”. In studio vengono quindi mostrate le immagini di Champagne, una delle sue canzoni storiche: “E’ una di quelle più gettonate in giro per il mondo insieme a Roberta, grazie al successo di Sanremo del 1973”. I filmati continuano a scorrere in studio, e Peppino Di Capri commenta “Abbiamo 63 anni di carriera, ne abbiamo da cantare”.

PEPPINO DI CAPRI E I COMPILIMENTI AL GIOVANE TALENTO MATTEO FAUSTINI

“C’è stato un periodo che mi piaceva molto Il Sognatore, me la sentivo addosso, era la canzone del Festival di Sanremo 1987 – risponde Peppino alla domanda della Daniele su quale sia una delle canzoni più care – mi classificai al quinto posto, una canzone giusta per oggi. Come dice la canzone, stiamo aspettando questo momento magico in cui ci riabbracceremo. Sono chiuso in casa dal 5 marzo, sono uscito un giorno per fare la spesa, c’era una fila tremenda e ho fatto marcia indietro. Non esco mai, ho amici e vicini di casa che sanno del mio dramma e che mi accudiscono, veramente una bella collaborazione”. Si parla anche di Mia Martini: “La canzone con lei ci avvicinò molto (Peppino si riferisce ad un’esibizione durante un programma Rai del 1989 ndr), anche se noi non avevamo questo grandissimo rapporto. Una voce e una donna eccezionale”. Sul finale si è collegato anche Matteo Faustini, vincitore di Area Sanremo 2019: “Fantastico, signor video, complimenti – dice Peppino Di Capri dopo aver ascoltato una sua canzone – fortissimo, bravo”. Il giovane replica: “Grazie mille, non me lo dimenticherò mai”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA