Pierluigi Diaco a Monica Fredella “bellissima ragazza”/ Ingelosirà Alessio Orsingher?

- Stella Dibenedetto

Pierluigi Diaco si lascia andare a dei complimenti nei confronti di Monica Fredella, ospite dello spazio “Gli amici di Ugo” all’interno del programma Io e Te.

pierluigi diaco monica fredella io e te min 640x300
Pierluigi Diaco e l'ospite Monica Fredella a Io e te - Screenshot da video

Pierluigi Diaco si è lasciato andare a dei complimenti spontanei nei confronti di Monica Fredella, protagonista insieme alla sua gallina della rubrica “Gli amici di Ugo”, spazio dedicato agli animali all’interno della trasmissione Io e Te che, nella puntata del 19 giugno, ha visto come ospiti prima Fiordaliso con il racconto della tragica scomparsa della madre e poi Andrea Vianello. Paola Tavella a cui è affidata la rubrica “Gli amici di Ugo” ha così deciso di raccontare la storia di Monica e della sua gallina, sua compagna di vita da ben otto anni. Le telecamere della trasmissione di Raiuno hanno così prima inquadrato Calimera, questo il nome della gallina per poi spostarsi su Monica, una bellissima ragazza dai lunghi capelli neri che si è presentata in trasmissione con un vestito bianco. La bellezza non è passata inosservata a Pierluigi Diaco che si è complimentato in diretta con lei.

PIERLUIGI DIACO, I COMPLIMENTI IN DIRETTA ALLA SUA OSPITE: IL MARITO ALESSIO ORSINGHER GELOSO?

Pierluigi Diaco è felicemente sposato con Alessio Orsingher giornalista de La7. Tuttavia, di fronte alla bellezza della sua ospite, Monica Fredella, ha oggettivamente ammirato l’aspetto fisico della proprietaria della gallina Calimera. “Benvenuta Monica Fredella”, ha annunciato Diaco. “Io non sono un ipocrita e ti dico subito che il colpo d’occhio di vedere prima la gallina e poi una bellissima ragazza ha destato, diciamo così, un interesse curioso non solo nel pubblico televisivo ma anche in questo studio. Complimenti Monica”, ha aggiunto il conduttore di Io e Te. Il marito sarà colto dalla gelosia nei confronti di queste dichiarazioni?



© RIPRODUZIONE RISERVATA