Piero Pelù “Mai minacce di morte da ultras Fiorentina”/ “Smentisco categoricamente”

- Davide Giancristofaro Alberti

Piero Pelù “Mai minacce di morte da ultras Fiorentina”. Il cantante, reduce dal festival di Sanremo, ha smentito di essere stato minacciato dai tifosi della Viola

pel ig 2020
Piero Pelù, Instagram

Piero Pelù è uscito allo scoperto nelle scorse ore, per fare chiarezza in merito ad una notizia circolante nella giornata di ieri, che vedeva lo stesso cantautore protagonista. Secondo quanto pubblicato da una nota testata vicino alla Fiorentina, il leader del Litfiba avrebbe ricevuto minacce di morte dai tifosi della stessa compagine Viola. Così si era infatti espresso Pelù, parole poi riprese da numerosi siti, fra cui Velvetgossip.it: “Ultras ? Dopo aver condannato alcune frange estremiste del tifo viola, che spesso hanno usato argomenti inaccettabili, nel 2020 ho ricevuto varie minacce di morte ed insulti. Mi auguro che la maggior parte della tifoseria, che va allo stadio per divertirsi, non voglia più confondersi con questo tipo di tifo”. Dichiarazioni forti quelle di Piero Pelù, che sono state però prontamente smentite dallo stesso cantante.

PIERO PELÙ, DOVERUSA PUNTUALIZZAZONE SU INSTAGRAM: LE SUE PAROLE

Il rocker, reduce dall’esperienza al Festival di Sanremo 2020, si è sentito in dovere di intervenire, e sulla propria pagina Instagram ha pubblicato un video, corredato dalla didascalia: “Smentisco categoricamente quello che scrive ***: non ho mai ricevuto minacce dagli ultras della Fiorentina. Esigo una rettifica immediata”. Così nel filmato: “Allora ragazzacci ciao a tutti, voglio smentire categoricamente un articolo che è uscito su una testata che si chiama ***: io non ho mai ricevuto minacce di morte di alcun tipo dalla tifoseria della Fiorentina. Ho condannato a suo tempo le offese a Balotelli, e quindi alle frange estreme del tifo veronese, e da lì ho ricevuto minacce e insulti, ma mai ho ricevuto minacce dal tifo della Fiorentina. Quindi mi aspetto che la testata corregga questa notizia falsa e dico forza Viola contro il Milan”. Le dichiarazioni di cui sopra di Pelù avevano fatto in breve tempo il giro del web, e di conseguenza il 58enne cantante è voluto uscire allo scoperto per fare una precisazione, alla luce anche dell’imminente gara contro i rossoneri, sfida molto importante per la classifica di entrambe le compagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA