PIETRO, PADRE PAOLA PEREGO MORTO PER COVID/ Il ricordo su Rai 1: “Se n’è andato…”

- Emanuele Ambrosio

Pietro è il padre di Paola Perego morto per Covid-19. Il triste annuncio e le parole della conduttrice: “non c’è mai un momento giusto per dirsi addio”

paola perego
(Oggi è un altro giorno)

Si commuove Paola Perego a Canzone Segreta quando le immagini proposte durante la sua sorpresa ricordano il suo papà Pietro morto di recente a causa del Covid. Oggi Paola è nonna di un bambino che sua figlia ha deciso proprio di chiamare come il suo papà. Ritrovando sua figlia sul palco, Paola Perego dichiara: “Il vero miracolo è lei. Non mi aspettavo venisse qui perché è molto introversa, molto riservata, non pensavo mai che avrebbe fatto una cosa del genere. – così arriva l’accenno commosso al suo papà – Poi l’immagine di Pietro piccolo e Pietro grande che se n’è appena andato… è la vita che continua, no?” Una frase, quest’ultima, dopo la quale la Perego non riesce a trattenere le lacrime. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Paola Perego, la straziante perdita di suo padre Pietro

Pietro è il padre di Paola Perego morto per Covid-19. Il triste annuncio è arrivato sui social con un lunghissimo messaggio scritto dalla conduttrice che ha voluto condividere questo enorme lutto con tutti i suoi fan e follower. “Non c’è mai un momento giusto per dirsi addio, non c’è un’età in cui il distacco può essere meno doloroso” – scrive la Perego che ha dovuto dire addio al padre di 90 anni morto di Coronavirus. “Questo strappo, così forte e profondo adesso fa davvero male caro papà. Per fortuna però, a cullarci in questa tristezza ci sono i ricordi, ricordi di una vita intera, di giri in bicicletta, di filastrocche assurde cantante ai tuoi nipoti, di baci rubati quando nessuno ti vedeva, perché tu eri stoico ed eroico, e la tua dolcezza non la mettevi mai troppo in mostra” – ha aggiunto la conduttrice che qualche mese fa ospite del programma “Il Filo Rosso” su Rai2 aveva parlato della pandemia e della preoccupazione per i suoi genitori: Pietro di 90 anni e Alice di 84 anni.

Paola Perego e la morte del padre Pietro: “grazie a tutti”

Pochi mesi fa Paola Perego aveva parlato proprio dei genitori Pietro e Alice e della sua enorme paura per il Coronavirus. “Sono molto preoccupata per i miei genitori, che sono anziani ed entrambi positivi” – aveva detto ospite del programma “Il Filo Rosso” su Rai2 precisando – “loro vivono a Milano, come mia sorella, mia cognata e tutti i miei nipoti, tutti alle prese con il Covid, e io vivo nel terrore che la situazione possa precipitare e mi pesa tantissimo non poterli vedere”. A distanza di poco tempo la conduttrice si è ritrovata costretta a dover salutare il papà Pietro morto proprio a causa del Covid. Un dolore atroce che la Perego ha condiviso in parte sui social: “non c’è mai un momento giusto per dirsi addio, non c’è un’età in cui il distacco può essere meno doloroso” – concludendo così – “oggi abbiamo riso ripensando alle tue battute, abbiamo pianto pensando di non poter più sentire la tua voce, però adesso ti immagino sorridente papà, a pedalare sulla tua bici, godendoti il sole in faccia con quegli occhiali scuri che ti piacevano tanto, perché come dicevi tu, ti facevano sembrare un bel giovanotto. Grazie a tutti voi che ci siete stati vicino anche solo con un pensiero, il vostro abbraccio è arrivato. ❤️ Paola”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA