Pio e Amedeo/ “Insieme da 20 anni: litighiamo spesso ma non accettiamo il fallimento”

- Emanuela Longo

Pio e Amedeo, una carriera lunga 20 anni, tra liti e risate. Il duo comico si racconta a Verissimo: il rapporto con i genitori e con i figli

pio e amedeo verissimo 640x300
Pio e Amedeo a Verissimo

Pio e Amedeo, presto al cinema con un nuovo film, sono passati questo pomeriggio dalla trasmissione Verissimo per una intensa intervista. “E’ sempre bello rivedersi in video”, ha ammesso Amedeo dopo la visione di un filmato sul duo. Entrambi sono genitori di figli piccoli ed in vista del Natale, Pio ha spiegato: “Io sono un tradizionalista, l’albero lo faccio l’8 dicembre. Poi il 27 è il compleanno di mia figlia e quindi non stacco mai!”, ha scherzato. Per Natale, il duo di attori non sarà insieme “ma ci vediamo”, ha svelato Amedeo. “Quando cresci perdi un po’ la magia del Natale ma grazie ai bimbi la rivivi”, ha ammesso ancora Amedeo.

La famiglia di Pio per lui sognava il famoso posto fisso: “Poi però mi hanno sempre assecondato perché alla fine credo che i figli bisogna lasciarli liberi di seguire i propri sogni”. Sia lui che Amedeo non si sono laureati per pochi esami in Scienze della Comunicazione a Roma. Anche la mamma di Amedeo sognava il posto fisso ma “era ci credeva più lei che io”. A suo dire, la cosa bella negli ultimi anni di sofferenza è stato proprio regalarle tanta gioia. Amedeo ha perso di recente la sua mamma: “E’ brutto perché poi guardi i figli e pensi che gioia sarebbe stata poter condividere il Natale con la nonna”, ha commentato parlando dell’amata mamma Rosa.

Pio e Amedeo: il loro rapporto da oltre 20 anni

Pio e Amedeo sono un duo da ben venti anni. “Amedeo? E’ tutto all’ultimo minuto”, ha svelato Pio raccontando qualche aneddoto sul compagno di avventura lavorativa e non solo. “Non mi piace aspettare”, si è giustificato Amedeo, prima di parlare dei difetti dell’amico: “Ne ha tanti, a volte tende ad ingigantire problemi che non sono problemi, poi lo scuoti e torna in sé”. Entrambi hanno ammesso di litigare spesso: “Litighiamo, non siamo mai allineati, alla fine quello che facciamo è sempre frutto di un compromesso, volano parole anche grosse”, ha svelato Amedeo.

Il duo ha ricordato poi i loro esordi, dopo aver lasciato la Puglia per “vivere a scrocco a Milano”: proprio lì è nato Emigratis. Nonostante questo non hanno mai avuto il timore di tornare indietro: “Non accettiamo il fallimento, alla fine chi la dura la vince”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA