Pio e Amedeo ironizzano sul caso delle molestie a Blanco/ “Le fortune agli altri…”

- Giulia Bertollini

Pio e Amedeo ironizzano sul caso delle molestie a Blanco. Il duo comico è intervenuto entrando a gamba tesa sull’argomento: “Le fortune agli altri”. Il web non perdona e…

Pio e Amedeo 640x300
Pio e Amedeo (Foto: web)

Pio e Amedeo ironizzano sul caso molestie a Blanco: “Faccio gli spettacoli…”

Pio e Amedeo innescano una nuova polemica. Durante l’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show, il duo comico ha espresso il suo parere in merito al caso di Blanco. Il cantante, reduce della vittoria al festival di Sanremo, ha subito dei palpeggiamenti da parte di una fan mentre si esibiva al concerto di Radio Italia. Un atteggiamento che è stato condannato anche se la questione ha suscitato diverse polemiche. Anche Enrico Ruggeri era intervenuto qualche giorno fa sui social ricordando che una cosa simile accadde in passato anche a lui: “Quando è successo a me non è stato una tragedia”. Maurizio Costanzo ha voluto aprire una discussione su questo tema ma Pio e Amedeo ancora una volta hanno giocato con l’ironia. Amedeo ha esordito: “Ma la notizia riguarda Ruggeri o altro? Magari si è poggiata per non cadere”. Giuseppe Cruciani, presente in studio, ha fatto presente che alcuni artisti hanno condannato il gesto riconducendolo ad una violenza sessuale.

Amedeo a quel punto ha proseguito e ha detto: “No vabbè, non ci credo. Io faccio gli spettacoli apposta con questa speranza. Sto là, mi affaccio al palco ogni tanto”. Pio gli ha fatto eco: “41 bis, le fortune tutte agli altri”. Sara Croce ha però fatto notare come anche un uomo potrebbe trovarsi in difficoltà in una situazione simile: “C’è ancora la differenza tra uomo e donna… quello sempre. Come in tutto. Le parità se le vogliamo sempre”. Amedeo è intervenuto nuovamente e a gamba tesa ha ammesso: “Ma fortunatamente ci sono le differenze tra uomo e donna”. Il loro pensiero ha diviso ancora una volta il web perché c’è chi sostiene che non si possa fare ironia su queste situazioni che andrebbero invece condannate.

Pio e Amedeo favorevoli alle adozioni gay: “Ci hanno etichettato…”

Nella puntata del Maurizio Costanzo Show Pio e Amedeo hanno preso una posizione in merito alle adozioni gay. Giuseppe Cruciani si è rivolto a Pio e Amedeo lanciando loro una frecciatina: “Tra i buoni metto una cosa che riguarda Pio e Amedeo che sono molto amati dalla comunità omosessuale. Comunque qui inserisco la Croazia, perché hanno appena detto sì alle adozioni gay“. Pio e Amedeo sono intervenuti applaudendo alla notizia e dicendosi favorevoli per le adozioni da parte di coppie gay.

Il duo comico è sembrato anche stranito che Cruciani avesse posto loro questa domanda: “Questa cosa è giusta, noi siamo assolutamente d’accordo. Perché non dovremmo esserlo scusa? Ci sono così tanti bambini che vogliono essere adottati. La cosa nostra che ci hanno etichettato come contrari è stata strumentalizzata. Come se servisse a qualcuno mettere tutti contro tutti. Noi ripetiamo che il linguaggio non è importante quanto l’intenzione e la cattiveria che c’è dietro“. Proprio lo scorso anno, Pio e Amedeo erano stati travolti dalle polemiche per il monologo contro il politically correct nel programma Felicissima Sera che avrebbe sdoganato secondo loro insulti omofobi e razzisti. In molti avevano preso le distanze e le loro parole erano state condannate anche dalle comunità omosessuali.

 





© RIPRODUZIONE RISERVATA