Pippo Baudo/ “Amore profondissimo con Katia Ricciarelli”

- Emanuele Ambrosio

Pippo Baudo compie 84 anni e per l’occasione Raiuno propone “Buon compleanno Pippo”, lo show per celebrare i suoi 80 anni

pippo baudo la repubblica delle donne
Pippo Baudo

Pippo Baudo compie 84 anni e per l’occasione Raiuno propone in replica in prima serata “Buon compleanno Pippo“, lo show andato in onda quattro anno fa in occasione del suo 80 esimo compleanno. Una lunga serata per festeggiare uno dei miti viventi della televisione italiana: il Pippo Nazionale che per l’occasione ha riabbracciato amici e colleghi accorsi per celebrare un compleanno indimenticabile. Da Fiorello a Jovanotti, da Albano e Romina Power a Giorgia. E ancora: Michelle Hunziker, Gigi D’Alessio, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Anna Tatangelo, Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Ficarra e Picone, Laura Pausini. Tutti hanno deciso di partecipare a loro modo per celebrare gli 80 anni di uno dei pilastri della televisione italiana. Intanto proprio in questi giorni a parlare del Super Pippo Nazionale è stata la ex moglie Katia Ricciarell che, nel salotto di “Io e te” di Pieluigi Diaco parlando del rapporto con l’ex marito ha rivelato: “certe volte mi faceva proprio arrabbiare. Gli dicevo di chiamare me, se aveva bisogno di una cantante lirica, ma lui niente. Guai a mischiare vita privata e lavoro”.

Pippo Baudo compie 84 anni

Nessun rimpianto nella vita di Pippo Baudo che, alla vigilia del suo 84esimo compleanno, torna su Rai1 con lo show Buon compleanno Pippo. Una carriera straordinaria e ricca di successi quella del conduttore che è partito da Militello, provincia di Catania, arrivando al grande successo nazionale. “Sono molto legato al mio paese. Sono figlio unico, tutta la responsabilità della famiglia Baudo era sulle mie spalle” – ha raccontato il conduttore durante l’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo. Lo storico conduttore parlando dei suoi esordi ha rivelato: “quando ho comunicato ai miei genitori che intendevo fare televisione, per loro è stato un grande dolore”. In particolare Baudo ha precisato: “per mia madre, si trattava di un grandissimo disonore”. La tv, invece, gli ha regalato il grandissimo successo e l’affetto di milioni di persone che continuano a seguirlo anche se in tv si vede sempre meno. La sua vita è stata anche costellata di grandi amori: Angela Lippi, Alida Chelli e soprattutto Katia Ricciarelli, con cui è stato legato per 18 lunghi anni. “L’amore è un momento di follia”  – ha dichiarato il conduttore precisando – “si diventa una persona sola con chi si ama”. Parlando poi delle donne della sua vita ha raccontato: “ho avuto storie importanti: Alida era una grande artista, mentre con Katia ci siamo incontrati quando facevo Fantastico. Dovevo cercare una cantante lirica e prima ho scoperto Cecilia Bartoli poi la Ricciarelli. Ne è nato un amore profondissimo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA