Pippo Baudo ex marito Katia Ricciarelli/ Perché si son lasciati “Due caratteri forti”

- Raffaele Graziano Flore

Pippo Baudo, ex marito di Katia Ricciarelli: perché si sono lasciati dopo tanti anni di matrimonio? I figli che non sono arrivati e le divergenze caratteriali tra due personalità molto forti

Pippo Baudo
Pippo Baudo (Rai, 2022)

Katia Ricciarelli torna nel salotto tv di “Verissimo” per il secondo dei due appuntamenti del weekend col rotocalco rosa delle reti Mediaset in onda su Canale 5: e in attesa di scoprire cosa racconterà il 76enne soprano originario di Rovigo, nel corso di una puntata che sarà dedicata soprattutto alle protagoniste ‘reduci’ dal “Grande Fratello VIP”, facciamo luce anche sulla sua vita sentimentale dato che la diretta interessata aveva annunciato come, una volta terminata la sua esperienza nel reality show, sarebbe nuovamente convolata a giuste nozze.

E meno male che la Ricciarelli aveva detto basta con gli uomini dopo la lunga relazione avuta col collega spagnolo José Maria Carreras: e invece, ecco che nel gennaio 1986, proprio nel giorno del suo 40esimo compleanno, veniva portata all’altare da Pippo Baudo. La loro love story è durata tanti anni e si è concluso nel 2004 quando la coppia si era detta addio, prima di divorziare ufficialmente nel 2007 e senza mai aver avuto dei figli: ma quali sono stati i motivi che hanno portato Katia Ricciarelli e Pippo Baudo a lasciarsi? A distanza di tanto tempo i diretti interessati sono tornati sull’argomento e hanno svelato le vere ragioni di una rottura che all’epoca ai più parve clamorosa oltre che inaspettata.

PIPPO BAUDO E KATIA RICCIARELLI, PERCHE’ SI SONO LASCIATI? MOTIVI CARATTERIALI E I FIGLI CHE…

La decisione di dirsi addio e poi di divorziare non solo fu drastica ma portò anche a conseguenze dal momento che i due non si lasciarono bene, tra dispute legali e rapporti al minimo tanto che pare che Katia e Pippo si parlassero solamente attraverso i rispettivi legali. Poi, col tempo, le ‘relazioni diplomatiche’ si sono scongelate e tra i due è tornato il sereno, da buoni amici e superando i vecchi rancori ma non fino al punto di riavvicinarsi. Secondo i bene informati, a determinare la rottura furono vari motivi: non solo delle divergenze caratteriali ma pare anche una diversa visione di loro due come famiglia.

Infatti la cantante lirica avrebbe voluto fortemente dei figli, cosa che poi non è mai accaduta nella sua vita, mentre lo storico conduttore televisivo e volto della Rai non era forse d’accordo: e senza dimenticare che, molto tempo prima, all’inizio della loro relazione la Ricciarelli era rimasta incinta ma Baudo la convinse ad abortire perché erano ancora “fidanzatini” e si vedevano di nascosto. Insomma, forse le scorie di quella decisione, unite al fatto che entrambi hanno dei caratteri molto forti e che i tanto agognati figli poi non sono venuti più (non è chiaro se per scelta di qualcuno o se era destino) hanno contribuito ad esacerbare non solo il loro rapporto ma anche il modo in cui si sono lasciati.





© RIPRODUZIONE RISERVATA