CITTADINANZA/ Casini (Udc): cercheremo ampia convergenza. Pdl non sia succube della Lega

Pierferdinando Casini ha annunciato che l’Udc cercherà un’ampia convergenza per approvare una legge sulla cittadinanza agli immigrati: “Una classe dirigente seria – spiega – guida il paese e affronta le sfide del futuro, non instilla odio, non agita paure, non amplifica tensioni”

27.09.2009 - La Redazione

Pierferdinando Casini ha annunciato che l’Udc cercherà un’ampia convergenza per approvare una legge sulla cittadinanza agli immigrati: “Una classe dirigente seria – spiega – guida il paese e affronta le sfide del futuro, non instilla odio, non agita paure, non amplifica tensioni”.
“Il Pdl – ha aggiunto – è il partito di maggioranza relativa e mi auguro che non abbia paura di affrontare le sfide, che lavori con gli altri e non si chiuda, sospinto dalla Lega, nel fortilizio della maggioranza”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori