ANTONIO DI PIETRO/ Io e Grillo? Siamo complementari

- La Redazione

 Il leader dell’Idv Antonio Di Pietro afferma che tra lui è Beppe Grillo l’intesa sia assoluta.

DiPietroScontroTv_R375
Il deputato dell'Idv, Di Pietro

Il leader dell’Idv Antonio Di Pietro afferma che tra lui è Beppe Grillo l’intesa sia assoluta.

Il leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro afferma che quanto il suo partito sta realizzando in Parlamento corrisponde esattamente a ciò che Beppe Grillo auspica vanga fatto dalla politica. «Grillo afferma niente condannati in Parlamento? Lui lo dice in un parco, a Cesena, l’IdV presenta provvedimenti in Parlamento e lo applica nel proprio codice etico», spiega Grillo intervistato da L’Espresso. «Rappresentiamo – continua – il braccio operativo dentro le istituzioni di esigenze sentite dalla gente». Non solo. Il sodalizio tra i due sarebbe totale: «Con Grillo siamo complementari il suo movimento fotografa le anomalie della politica italiana e ne denuncia le incongruenze, l’Italia dei Valori ha scelto di entrare all’interno delle istituzioni per rinnovarle».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Pietro, poi, come sta ribadendo da giorni, sottolinea che non intende «cadere nel giochino di chi vuole dividerci cercando di metterci uno contro l’altro: io non solo do il benvenuto a Grillo, ma ritengo che le nostre due realtà siano perfettamente compatibili». E, sul piano pratico annuncia li suo progetto: «quello di creare un’alternativa al modello che entrambi denunciamo, e siccome per mandare a casa Berlusconi ci vuole il 51%, cerco di costruire una coalizione».

 

Leggi anche: REVIVAL/ 1. La “strana coppia” Bossi-Di Pietro fa resuscitare l’Ulivo e la Casa della Libertà?, di U. Finetti 

Leggi anche: LIBERO/ Belpietro: elezioni più vicine, ma Silvio non vuole che si dica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori