LODO ALFANO/ Napolitano: “Imparziale, nessun coinvolgimento politico”

- La Redazione

Lettera del capo dello stato a proposito del Lodo Alfano

napolitano_podioR400
Immagine d'archivio (Infophoto)

La presidenza della Repubblica ha pubblicato una nota dopo le polemiche di ieri. Il parere di Napolitano aveva scatenato infatti polemiche, con il suo giudizio avverso a quanto il governo ha intenzione di deliberare.

Oggi Napolitano ha scritto a Carlo Vizzini, presidente della commissione Affari Costituzionali del Senato: “Nessuna conseguenza politica. Del tutto estranee agli intendimenti del capo dello stato”. Essi sono invece sempre intenti “a favorire con la massima imparzialità la correttezza e la continuità della vita istituzionale”. “Con la lettera inviata al Presidente Vizzini, il capo dello Stato ha ritenuto di dover manifestare le sue “profonde perplessità” su un punto specifico della proposta di legge costituzionale all’esame della prima Commissione del Senato”, si legge nel testo del Quirinale.

"Le soggettive interpretazioni e le generalizzazioni del contenuto della lettera apparse in diversi commenti di stampa, così come le conseguenze politiche che taluni annunciano di volerne trarre sono del tutto estranee agli intendimenti del Presidente della Repubblica, sempre volti a favorire con la massima imparzialità la correttezza e la continuità della vita istituzionale".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori