MARA CARFAGNA/ La lettera di Cirielli: il ministro fa alleanze contro il Pdl

- La Redazione

Edmondo Cirielli, in una lettera inviata ai deputati del Pdl, accusa Mara Carfagna di alleanze trasversali contro il Pdl.

maracarfagna_R375
Immagine d'archivio

Edmondo Cirielli, in una lettera inviata ai deputati del Pdl, accusa Mara Carfagna di alleanze trasversali contro il Pdl.

Edmondo Cirielli, presidente della provincia di Salerno e deputato del Pdl al centro delle polemiche legate a Mara Carfagna, respinge le accuse, e afferma, in merito al fatto che il ministro lo avesse definito, con toni sprezzanti, un uomo di Cosentino: « mi definisco un uomo delle istituzioni». A proposito delle accuse legate alla gestione dei rifiuti, poi Cirielli fa presente che Cosentino«in questi anni si è sempre dimostrato una persona moderata, non mi ha mai chiesto nulla e non ha mai mostrato l’arroganza e la prepotenza tipica dei camorristi».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Mentre la Carfagna, dice Cirielli, «mi chiese di piazzare dei suoi uomini che però non ritenevo adeguati al ruolo che dovevano ricoprire» all’interno della Provincia. Cirielli, il 17 novembre, aveva inviato una durissima lettera, contro la Carfagna, a tutti i deputati del Pdl. Nella lettera, pubblicata da Dagospia e ripresa oggi dal Corriere della Sera, si legge: «Mentre l’Udc e i finiani preparano l’assalto più ignobile della storia al nostro leader, presidente Silvio Berlusconi, il ministro del Pdl, Mara Carfagna, a Salerno prepara una coalizione con Udc e Finiani contro il suo partito. Solo una considerazione: E’ una vergogna!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori