FUTURO E LIBERTA’/ Aperta la convention dei futuristi: “Obiettivi ambiziosi”

- La Redazione

Aperta la convention di Fli. Domattina alle 11.30 il discorso di Fini

Fini_bocchinoR400_4ott10
Foto: Imagoeconomica

Al via la convention di Fli. Atteso per domani alle 11.30 il discorso di Gianfranco Fini. Grande ottimismo nelle file dei futuristi. Fini si lascia andare a un “non ci è precluso nessun traguardo, abbiamo obiettivi ambiziosi”.

Parole che suonano come una candidatura al prossimo governo. Circa 5mila accreditati ma ovviamente domattina per il discorso di Fini se ne aspettano molti di più. Intanto oggi pomeriggio l’appuntamento è stato aperto da discorsi infiammati come quello di Luca Barbareschi. In prima fila era seduta Elisabetta Tulliani, ma Fini non si è visto.

Oltre a Barbareschi, è intervenuta anche la parlamentare umbra Catia Polidori. Poi Barbareschi che ha letto quello che dovrebbe essere il manifesto programmatico del nuovo partito. In attesa di Fini va a ruba la maglietta ufficiale della manifestazione. Sopra c’è scritto: “Che fai, mi cacci?”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori