FUTURO E LIBERTA’/ Dimissioni dei ministri di Fli, Ronconi e Urso rimettono il mandato

- La Redazione

Si sono dimessi i ministri e i sottosegretari appartenenti all’area finiana

FiniMilano3R400

Convention di Fli a Perugia: si dimettono i ministri Ronchi e Urso e i tre sottosegretari appartenenti all’area finiana. “Rimettiamo il mandato a Fini” ha detto il ministro Urso parlando stamattina prima della salita sul palco di Gianfranco Fini.

«Insieme ad amici Antonio Bonfiglio e Roberto Menia con cui abbiamo condiviso impegno nel governo che voi ci avete concesso e nelle vostre mani e in quelle di Gianfranco Fini, rimettiamo il nostro incarico di governo. A noi non interessano le poltrone ma la missione per il cambiamento dell’Italia» aveva detto il viceministro Adolfo Urso, annunciando di rimettere l’incarico insieme ai tre sottosegretari.

"Il mio mandato di ministro è a tua disposizione per costruire l’Italia di domani”. Lo afferma il ministro Andrea Ronchi rivolgendosi a Gianfranco Fini dal palco della Convention di Fli a Bastia Umbria. Intanto il leader di Fli proclama: Gli uomini passano e le idee restano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori