DIRETTA/ Senato: il discorso di Berlusconi in diretta tv (Raiuno, Senato web tv)

- La Redazione

DIRETTA SENATO – Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, fra pochi minuti parlerà al Senato. Segui la diretta web

BerlusconiSenatoDiscorso_R375

DIRETTA SENATO – IL DISCORSO DEL PREMIER, SILVIO BERLUSCONI – Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, fra pochi minuti parlerà al Senato. Alle ore 9 di oggi, lunedì 13 dicembre, l’Assemblea torna infatti a riunirsi. All’ordine del giorno le “Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri e discussione generale” (segui la diretta alla pagina seguente).

Oggi è il giorno del discorso programmatico, per il verdetto tanto atteso bisognerà aspettare il voto delle due camere di domani. Inizia così una “due giorni” decisiva per il governo Berlusconi alla prova del cosiddetto “B-day”, o “giorno della verità”, di cui si discute ormai da settimane. Una maratona parlamentare che occuperà i lavori del Senato e della Camera.

VOTO DI FIDUCIA – AGENDA  – 13 DICEMBRE – Alle 9 di oggi, come dicevamo, è in programma l’intervento di Silvio Berlusconi a Palazzo Madama. Alle 14 inizierà la discussione generale sulle risoluzioni di sostegno che verranno presentate alle dichiarazioni del premier e sulle quali il governo chiederà la fiducia.

 

Alla Camera, alle ore 16, è prevista l’illustrazione e la discussione sulle mozioni di sfiducia di Pd-Idv e Fli-Udc-Api. Alle 19 ci sarà la replica del presidente del Consiglio. Al termine dei lavori Pdl e Fli si riuniranno per i rispettivi vertici di partito.

VOTO DI FIDUCIA – AGENDA – 14 DICEMBRE – Domani alle ore 9 al Senato sono previste le dichiarazioni di voto e la votazione delle risoluzioni presentate sulle comunicazioni del Presidente del Consiglio (chiusura dei lavori prevista per le 11.30).

Alla Camera le dichiarazioni sulla sfiducia inizieranno alle ore 10.30. Verso le 11.30 prenderà il via il voto. Il risultato verrà comunicato al termine delle operazioni, presumibilmente nel primo pomeriggio.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori