TERZO POLO/ Nasce il “Polo della Nazione” di Fini, Casini e Rutelli

- La Redazione

All’indomani della fiducia a Berlusconi nasce il Terzo Polo

TERZO POLO – FINI, CASINI E RUTELLI FANNO NASCERE IL “POLO DELLA NAZIONE” – All’indomani della fiducia ottenuta da Berlusconi nelle due camere, nel giorno in cui si iniziava a parlare di un possibile allargamento della maggioranza in favore di Casini, il leader Udc manda un segnale chiaro al centrodestra e dà vita, con Fini e Casini al Terzo Polo.

«I rappresentanti di Udc, Fli, Api, Mpa, Libdem, repubblicani e liberali hanno costituito il Polo della Nazione dando vita ad un coordinamento unitario». Questo il testo della nota comune diffusa dopo il vertice dei tre leader all’Hotel Minerva di Roma.

«Una forza di opposizione seria e responsabile – prosegue il comunicato – pronta a confrontarsi su eventuali provvedimenti che vadano incontro agli interessi generali degli italiani, a partire da quelli economico-sociali e dalle grandi riforme che servono al paese».

«Deve finire il tempo delle risse e oggi è necessario operare per il bene dell’Italia e per un’autentica coesione nazionale», dicono i dirigenti del PdN. Il primo passo è il "coordinamento unitario", anche se si parla già dell’ipotesi di una "federazione". Una novità nel quadro politico, che, giudicando i numeri della maggioranza, potrebbe favorire un ulteriore passo verso le elezioni anticipate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori