PADOA-SCHIOPPA/ E’ morto l’ex ministro dell’economia con Romano Prodi

- La Redazione

La scomparsa dell’ex ministro Padoa-Schioppa

foaschioppa_R400
Tommaso Padoa-Schioppa

E’ deceduto improvvisamente ieri sera Tommaso Padoa-Schioppa, ex ministro dell’Economia, uno dei «padri» dell’euro.

Si trovava a una cena da lui stesso organizzato insieme a un gruppo di amici, economisti, colleghi universitari, manager e banchieri. Nel pomeriggio erano andati a visitare la Cappella Sistina. Poi circa alle 21 l’improvviso malore, arresto cardiaco. Aveva appena salutato al microfono i presenti, si era seduto dicendo di non sentirsi bene.

Due medici presenti alla cena gli hanno prestato i primi soccorsi poi il ricovero all’Ospedale di Santo Spirito in Sassia. Ma l’ex ministro è morto. Aveva 70 anni, era nato a Belluno. Molto addolorato l’ex capo del governo Romano Prodi che aveva avuto Padoa-Schioppa quale ministro dell’economia nel suo secondo governo: «Sono addolorato e sconvolto».

Era stato uno degli ideatori della moneta unica, l’euro. Laureato alla Bocconi di Milano si era specializzato al Massachusetts Institute of Technology di Bston. La sua definizione di “bamboccioni” nei confronti dei giovani italiani aveva fatto scalpore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori