CRISI PDL/ Granata: “50 parlamentari con Fini”, martedì la riunione degli ex An

- La Redazione

Granata: «Siamo a quota 50. Abbiamo la certezza che sono circa 45-50 i deputati che condividono la linea del presidente»

FiniSorriso_R375

CRISI PDL – FINI-BERLUSCONI: «Siamo a quota 50. Abbiamo la certezza che sono circa 45-50 i deputati che condividono la linea del presidente». Fabio Granata, finiano doc, è sicuro. La stragrande maggioranza della vecchia Alleanza Nazionale sarebbe dalla parte di Gianfranco Fini, costi quel che costi.

Lo staff di Fini è già proiettato a giovedì, alla attesa riunione di partito. Martedì gli ex aennini si riuniranno con il loro leader: «Alla riunione di martedì prossimo alla Sala Tatarella verranno tutti i parlamentari ex An.Molti vogliono capire cosa sta succedendo e riflettere. È già politicamente importante che si sia aperta una riflessione interna. Stavolta non si torna indietro, si fa sul serio, ma non c’è nessuna volontà precostituita di rompere. Se Berlusconi ci risponderà sull’organigramma e sulle questioni politiche, come la Lega, siamo pronti a discutere».

Fra meno di un’ora si terrà, invece, l’ufficio di presidenza del Pdl, convocato da Silvio Berlusconi per “comunicazioni urgentissime”.

Tra gli ex di Alleanza Nazionale si distingue la posizione del sindaco di Roma, Gianni Alemanno,  che si è ormai accreditato come il mediatore tra il Presidente del Consiglio e il Presidente della Camera.
Il sindaco Gianni Alemanno è, infatti, appena arrivato a palazzo Grazioli dove è in programma il vertice della dell’ufficio di presidenza del Pdl.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori