LEGA NORD/ Bossi: non ci saranno elezioni, convinceremo Fini sul federalismo

- La Redazione

UMBERTO BOSSI: Se non le vuole la Lega non ci saranno elezioni. A dirlo il leader leghista, Umberto Bossi

berlusconi_bossi_strategiaR375
Foto Ansa

UMBERTO BOSSI: Se non le vuole la Lega non ci saranno elezioni. A dirlo il leader leghista, Umberto Bossi: «Voglio solo fare il federalismo». Secondo il Senatur la riforma federale è l’ultima spiaggia per un Paese che rischia crisi come quella che ha colpito la Grecia.

La Lega è preoccupata dallo scontro interno al Pdl e sembra pronta a convincere Fini, che dalla Direzione nazionale del Popolo della Libertà aveva lanciato più di un’accusa al Carroccio. «Sotto sotto Fini è d’accordo – ha detto Bossi. Adesso è tutto preso a cercare di tamponare le beghe avvenute con Berlusconi e quindi si lascia andare a ragionamenti ai quali non crede nemmeno lui, sa anche lui che occorre fare il federalismo fiscale». 

Questa sera il Gruppo della Lega alla Camera nominerà il nuovo capogruppo, che sostituirà Roberto Cota, Presidente della Regione Piemonte.  L’incarico andrà a Marco Reguzzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori