BERLUSCONI/ “Bella e laureata, mica come Rosy Bindi”. La battuta del presidente del consiglio a un incontro con universitari

- La Redazione

Silvio Berlusconi a una studentessa: Lei è bella e laureata, non è mica come Rosy Bindi. Le polemiche

berlusconi2r375

Silvio Berlusconi e Rosy Bindi, ancora una battuta sull’esponente dell’opposizione. Durante un incontro con gli studenti dell’università telematica di Novedrate, vicino a Como. All’incontro non erano invitati i giornalisti, per cui la battuta di Berlusconi è stata riferita da qualcuno degli studenti presenti.
 

A una studentessa, Berlusconi avrebbe dunque detto: “Lei è bella e laureata a pieni voti, niente a che vedere con Rosy Bindi”. Immediate le reazioni appena i tg hanno riportato la notizia. La diretta interessata, Rosy Bindi, ha commentato: “Mi limito con tristezza a prendere atto che tra i tanti segnali della fine dell’impero c’è anche questa, ormai logora, ripetitività delle sue volgarità”. Maurizio Migliavacca, coordinatore della segreteria Pd, ha invece commentato: “Persino la pazienza ha un limite ma, evidentemente, non il cattivo gusto del Presidente del Consiglio che anche oggi continua a riproporre un repertorio finto-maschilista davvero di infimo livello”.
 

– Aggiungendo: “Rosy Bindi non ha certo bisogno di essere difesa da battute che offendono solo chi le fa. Però spiace dover constatare come Berlusconi non perda occasione per lasciarsi andare a giudizi di cattivo gusto anziché impegnare il proprio tempo a occuparsi di problemi urgenti e drammatici che investono il nostro Paese".

E’ la seconda volta che Silvio Belrusconi rilascia battute nei confronti dell’ex ministro Rosy Bindi. Durante un itnervento telefonico con la Bindi in studio, Belrusconi la definì "più bella che intelligente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori