IGNAZIO LA RUSSIA/ Un governo senza Lega e Rutelli e Casini nel governo? Bocchino ha idee fantasiose

- La Redazione

 Ignazio La Russia definisce le idee di Italo Bocchino circa un governo di cui facciano parte anche Rutelli e Casini fantasiose

la_russaR375

Ignazio La Russia definisce le idee di Italo Bocchino circa un governo di cui facciano parte anche Rutelli e Casini fantasiose.

Fantasie: così, secondo il coordinatore nazionale del Pdl e ministro della Difesa, un tempo colonnello di Fini, Ignazio La Russa, definisce la proposta di Italo Bocchino al premier Berlusconi.. Bocchino, infatti, aveva suggerito, per uscire dall’attuale impasse e scongiurare il pericolo elezioni, di dar vita ad un governo di alto profilo di cui facessero parte anche Fini, Casini, Rutelli e i moderati del Pd stufi dep proprio schieramento.

 
«Mi sono imposto di non fare polemiche con gli ex di An, men che mai con Italo Bocchino», ha detto La Russa. «Ma proposte fantasiose come quella di fare un nuovo governo, addirittura con pezzi del Pd e l’esclusione della Lega – ha aggiunto – appartengono veramente all’inverosimile e testimoniano la confusione all’interno di chi ha deciso i fare gruppi parlamentari autonomi dal Pdl».

 

Leggi anche: ITALO BOCCHINO/ Berlusconi deve dar vita a un governo con Fini, Rutelli e Casini

 

Leggi anche: ANTICIPAZIONE/ Sacconi: la verifica si farà in Parlamento su vita e sussidiarietà. E i "veri" cattolici saranno con noi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori