VOTI ALLA CAMERA/ Dati reali, il centrosinistra è al 31,6%. L’M5S è al 25,6% (24.343 sezioni su 61.446)

- La Redazione

La coalizione di centrosinistra guidata da Pier Luigi Bersani è in testa con il 31,6% e conquista così il 55% dei seggi della Camera dei deputati. Questa la situazione nella serata di lunedì

elezioni_schedarosa1R400
Elezioni Comunali 2016 (Infophoto)

La coalizione di centrosinistra guidata da Pier Luigi Bersani è in testa con il 31,6% e conquista così il 55% dei seggi della Camera dei deputati. Questa la situazione nella serata di lunedì, con 24.343 sezioni scrutinate su 61.446. Al secondo posto il centrodestra, a sostegno della candidatura di Silvio Berlusconi, al 27%, che distanzia di poco il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo al 25,6%. La coalizione centrista di Mario Monti supera la soglia di sbarramento del 10%, conquistando il 10,4% dei consensi. Restano invece fuori da Montecitorio Rivoluzione civile di Antonio Ingroia con il 2,2% e Fare per Fermare il Declino di Oscar Giannino con l’1,2%. Tra i singoli partiti il primo è il Partito Democratico con il 27,2%, seguito dal M5S di Grillo con il 25,6% e dal Popolo della Libertà con il 20%. Scelta civica con Monti per l’Italia raggiunge l’8,5% dei voti e l’Udc di Casini l’1,5%, mentre il Fli di Fini si ferma allo 0,4%: l’ex presidente di Montecitorio rischia così di vedersi escluso dalla Camera. La Lega nord infine raccoglie il 3,9%.

Leader     Liste

Voti

(migliaia)

%  
 
PIER LUIGI BERSANI            
             
      PARTITO DEMOCRATICO 3.441 27,2  
      SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’ 397 3,1  
      CENTRO DEMOCRATICO 53 0,4  
      SVP 111 0,9  
      Totale coalizione 4.003 31,6  
 
GIUSEPPE PIERO GRILLO            
             
      MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 3.240 25,6  
 
SILVIO BERLUSCONI            
             
      IL POPOLO DELLA LIBERTA’ 2.530 20,0  
      LEGA NORD 497 3,9  
      FRATELLI D’ITALIA 232 1,8  
      LA DESTRA 70 0,60  
      MIR – MODERATI IN RIVOLUZIONE 28 0,20  
      GRANDE SUD – MPA 106 0,09  
      PARTITO PENSIONATI 18 0,1  
      INTESA POPOLARE 5 0,0  
      LIBERI PER UNA ITALIA EQUA 1 0,0  
      Totale coalizione 3.421 27  
 
MARIO MONTI            
             
      SCELTA CIVICA CON MONTI PER L’ITALIA 1.074 8,50  
      UNIONE DI CENTRO 195 1,5  
      FUTURO E LIBERTA’ 53 0,4  
      Totale coalizione 1.323 10,4  
 
ANTONIO INGROIA            
             
      RIVOLUZIONE CIVILE 282 2,2  
 
OSCAR FULVIO GIANNINO            
             
      FARE PER FERMARE IL DECLINO 152 1,2  
 
MARCO FERRANDO            
             
      PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI 39 0,3  
 
ROBERTO FIORE            
             
      FORZA NUOVA 33 0,3  
 
GIACINTO MARCO PANNELLA            
             
      LISTA AMNISTIA GIUSTIZIA LIBERTA’ 20 0,2  
 
MAGDI CRISTIANO ALLAM            
             
      IO AMO L’ITALIA 16 0,1  
 
SIMONE DI STEFANO            
             
      CASAPOUND ITALIA 15 0,1  
 
LUCA ROMAGNOLI            
             
      FIAMMA TRICOLORE 12 0,1  
 
FRANCO TORCHIA            
             
      PRI 4 0,0  
 
LODOVICO PIZZATI            
             
      INDIPENDENZA VENETA 15 0,1  
 
ANTONIO GUADAGNINI            
             
      VENETO STATO 5 0,01  
 
RENATA JANNUZZI            
             
      LIBERALI PER L’ITALIA – PLI 7 0,1  
 
FABRIZIO COMENCINI            
             
      LIGA VENETA REPUBBLICA 6 0,00  
 
STEFANIA GABRIELLA ANASTASIA CRAXI            
             
      RIFORMISTI ITALIANI 1 0,00  
 
ADRIANO LOTITO            
             
      PARTITO DI ALTERNATIVA COMUNISTA 0,9 0,00  
 
PIERO PUSCHIAVO            
             
      PROGETTO NAZIONALE 1 0,00  
 
GIOVANNI ANGELO COLLI            
             
      PARTITO SARDO D’AZIONE 6 0,00  
 
ULLI MAIR            
             
      DIE FREIHEITLICHEN 38 0,3  
 
GIUSEPPE CIRILLO            
             
      VOTO DI PROTESTA 2 0,00  
 
ANTONIO PIARULLI            
             
      MOVIMENTO P.P.A. 1  
 
MARINA PETRINI            
             
      MOVIMENTO PROGETTO ITALIA – MID 0,8  
 
ANTONIO CORSI            
             
      TUTTI INSIEME PER L’ITALIA  
 
ANTONIO POTENZA            
             
      POPOLARI UNITI  
 
CARLA CORSETTI            
             
      DEMOCRAZIA ATEA  
 
ERIKA GRACI            
             
      STAMINALI D’ITALIA  
 
MARCO MARSILI            
             
      I PIRATI  
 
MARIA DI PRATO            
             
      UNIONE POPOLARE  
 
PIETRO MURRU            
             
      INDIPENDENZA PER LA SARDEGNA  
 
RAFFAELE BRUNO            
             
      RIFONDAZIONE MISSINA ITALIANA  
 
SALVATORE MELONI            
             
      MERIS  
             
         


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori