ROBERTA LOMBARDI/ Video, la gaffe del capogruppo Cinque stelle

- La Redazione

Il capogruppo alla camera del Movimento cinque stelle Roberta Lombardi corretta da alcuni gironalisti mentre sta rilasciando una dichiarazione. Gaffe o erroraccio? Il video

parlamento_italiano_gente
Immagini di repertorio (Infophoto)

Verrebbe da chiedere o verrebbe da capire? Questione di forma lessicale, anche se i giornalisti del Parlamento hanno le idee precise e non perdonano. E’ successo durante un breve incontro con la stampa al capogruppo alla camera dei deputati del Movimento cinque stelle Roberta Lombardi. Rivolgendosi proprio ai giornalisti, la Lombardi se ne esce con un: “Verrebbe da capire quale riunione avete ascoltato prima… voglio dire…”. Immediata la reazione dei rappresentanti della stampa che in coro le urlano “Verrebbe da chiedere, non da capire”. Si ride, anche il capogruppo al senato dei Cinque stelle Vito Crimi ridacchia. Tutto finito? No, Roberta Lombardi ha le idee chiare e precisa, anche se in realtà appare un po’ imbarazzata dalla correzione: “Verrebbe da chiedere ma verrebbe da capire anche”. Insomma, attenzione alle parole, si incorre sempre in qualche simpatica gaffe anche al parlamento. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori