FIDUCIA GOVERNO/ Senato, Letta ottiene il sì con 233 voti a favore, 59 no e 18 astenuti

- La Redazione

Anche il senato ha dato il suo voto di fiducia a Enrico Letta con 233 voti a favore. Ottenuta la doppia fiducia dei due rami del parlamento inizia il percorso del nuovo esecutivo 

enricolettamanigiuteR439
Enrico Letta (infophoto)

E’ sì anche al senato, adesso il governo presieduto da Enrico Letta ha ottenuto la fiducia su tutto il fronte, camera e senato. Nel dettaglio hanno votato sì 233 senatori contro 59 contrari e 18 astenuti. Erano presenti 311 senatori e hanno votato in 310. Ieri sera i sì alla camera erano stati 453 e i no 153. Gli astenuti 17. Tutot questo mentre sembra di assistere alle prime battaglie interne di un governo che deve ancora cominciare il suo cammino: Silvio Berlusconi stamane ha infatti tuonato che se l’Imu non verrà completamente abolita (Letta ieri nel suo discorso sembra aver detto “sospesa”) il Pdl è pronto a ritirare immediatamente la sua fiducia. Scaramucce a parte, Letta ha già incassato le prime congratulazione a livello internazionale, dai leader che contano, come Angela Merkel che lo ha già invitato a Berlino per approfondire i temi più importanti in campo di politica europea. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori