SONDAGGIO SWG/ Pd e Forza Italia in discesa, il M5S guadagna qualcosa

- La Redazione

Piccolissime variazioni nel complesso delle indicazioni di voto degli italiani. Perdono qualcosa il centrosinistra e il centrodestra, guadagna qualcosina il Movimento cinque stelle

elezioni_schede
Sondaggi Elettorali 2016 (Infophoto)

Variazioni minime nel sondaggio settimanale offerto da Swg per quanto riguarda le intenzioni di voto. Si registra un calo delle due coalizioni di centrodestra e centrosinistra che si trovano ormai praticamente a parità di livello. Ciò è dovuto alle perdite di Forza Italia, meno mezzo punto percentuale, quindi è al 21,6%; altra perdita dello 0,3% per il Nuovo centrodestra che adesso sarebbe al 3,3%; e dell’Udc che perde lo 0,4 piazzandosi adesso all’1,1%. Fratelli d’Italia essenzialmente stabile al 2,7%. Flessioni anche nella coalizione di centro sinistra. Il Pd perde uno 0,4% e adesso è al 30,3%; Sel perde lo 0,2 e si attesta al 3,9%. Il Movimento cinque stelle è l’unico a sorridere, seppur per pochissimo: guadagna infatti uno 0,3% portandosi al 22%. I partiti che non appartengono alle coalizioni: Scelta civica guadagna qualcosa salendo al 2,3%; Rifondazione comunista raggiunge il 1,5%; l’Italia dei valori scende allo 0,9%. Cresce invece l’astensionismo che tocca adesso il 40% tra indecisi e astenuti. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori