RISULTATI ELEZIONI REGIONALI 2014 / Abruzzo in diretta: le preferenze dei consiglieri, gli eletti e il consiglio regionale (oggi 28 maggio)

- La Redazione

Risultati Elezioni Regionali 2014, Abruzzo. In diretta affluenza, exit polls, dati reali, proiezioni. Segui in live gli aggiornamenti elettorali in tempo reale 25/26 maggio

elezioni_schedarosa1R400
Elezioni Comunali 2016 (Infophoto)

Terminato lo spoglio di queste elezioni regionali in Abruzzo, sono stati diffusi anche i dati relativi alle preferenze ottenute da ciascun candidato nelle quattro circoscrizioni di Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo. Tra i candidati consiglieri presenti nelle liste che hanno appoggiato Luciano D’Alfonso, eletto presidente della giunta regionale, e gli altri candidati alla carica di governatore, chi ha ottenuto il maggior numero di preferenze è Paolo Gatti di Forza Italia con 10.528 voti, 430 in più del 2008 (anche se stavolta farà parte dell’opposizione). Al secondo posto c’è invece il chietino Silvio Paolucci, segretario regionale del Partito Democratico con 7.900 preferenze, seguito dal teramano Dino Pepe che ha raccolto 7.678 voti. Al quarto posto c’è infine il candidato che ha ottenuto il maggior numero di voti nella circoscrizione dell’Aquila, cioè Pierpaolo Pietrucci con 7.095 preferenze. Di seguito i dettagli di tutte le preferenze ottenute dai candidati consiglieri presenti nelle liste a sostegno dei candidati presidente: (Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo), (Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo), (Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo), (Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo).

Non c’è ancora niente di ufficiale, ma è possibile ipotizzare la distribuzione dei seggi e dunque la composizione del Consiglio regionale in Abruzzo. Alla maggioranza, dopo la vittoria di Luciano D’Alfonso, dovrebbero andare in tutto 17-18 poltrone così suddivise: 9-10 al Pd più il neo governatore, 2 a Regione Facile, 2 ad Abruzzo Civico, 1 a Centro Democratico e 1 a Sel. All’opposizione spettano dunque 11-12 consiglieri, di cui 5 al Movimento 5 Stelle, 4 a Forza Italia (più lo sfidante sconfitto Gianni Chiodi), 1 ad Abruzzo Futuro, 1 a Ncd e 1 a Fratelli d’Italia. Ecco di seguito i possibili nomi dei consiglieri regionali (ma si ricorda che, in assenza di ufficialità, si tratta solo di ipotesi). Per il PD, oltre a Luciano d’Alfonso, dovrebbero essere eletti anche Pierpaolo Pietrucci e Giuseppe Di Pangrazio dalla circoscrizione de L’Aquila, Silvio Paolucci e Camillo D’Alessandro da quella di Chieti, Donato Di Matteo e Alberto Balducci da quella di Pescara e Sandro Mariani, Dino Pepe e Luciano Monticelli da quella di Teramo (ancora in dubbio Marinella Sclocco). I consiglieri di Regione Facile dovrebbero essere Lorenzo Berardinetti e Alessio Monaco, mentre per Abruzzo Civico potrebbero essere Andrea Gerosolimo e Mario Olivieri. Centro democratico dovrebbe presentarsi con Maurizio Di Nicola, Sel con Gianluca Persia e l’Italia dei Valori con Lucrezio Paolini. Ecco invece i possibili nomi dei consiglieri d’opposizione. Per Forza Italia, oltre a Gianni Chiodi, dovrebbero esserci Paolo Gatti dalla circoscrizione di Teramo, Mauro Febbo da quella di Chieti, Emilio Iampieri da L’Aquila e Lorenzo Sospiri da Pescara. Gli eletti del Movimento Cinque Stelle dovrebbero essere la candidata presidente Sara Marcozzi, Gianluca Ranieri, Domenico Pettinari, Riccardo Mercante e Pietro Smargiassi. Il consigliere di Abruzzo Futuro dovrebbe essere Mauro Di Dalmazio, quello di Ncd invece è probabilmente Giorgio D’Ignazio e infine per Fratelli d’Italia-An ecco Gian Donato Morra.

Dopo la netta vittoria in Abruzzo del candidato di centrosinistra Luciano D’Alfonso, ai attendono i dati ufficiali relativi alla ripartizione dei seggi che però ancora non sono stati resi noti. Osservando invece i voti ai singoli partiti, ecco che il Partito Democratico ha raccolto in totale 169.584 preferenze, pari al 25.48%, mentre al secondo posto compare a sorpresa il Movimento 5 Stelle (mentre la candidata Sara Marcozzi è solo terza dopo Giovanni Chiodi del centrodestra) al 21,37% con 142.185 voti. Il terzo partito che ha ottenuto più voti è Forza Italia, fermo al 16,64% con 110.728 preferenze, seguito dal Nuovo Centrodestra a 39985 voti e il 6.01%.

Luciano D’Alfonso è il nuovo presidente della Giunta regionale d’Abruzzo. Il candidato del centrosinistra, una volta scrutinate le 1642 sezioni totali, ha ottenuto il 46,30% delle preferenze, pari a 317.018 voti (alle regionali non c’è il doppio turno quindi non è necessario raggiungere il 50%). Nettamente superato il diretto sfidante del centrodestra e governatore uscente Giovanni Chiodi, fermo al 29,26%, mentre al terzo posto c’è Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle al 21,33%. “Mi aspettavo questo risultato perché ho girato l’Abruzzo in ogni piazza e l’Abruzzo che vale mi ha risposto che vuole valere ancora di più”, sono le prima parole di D’Alfonso dopo la vittoria. “Metterò grande energia nei prossimi cinque anni durante i quali dedicherò guerra ai problemi dell’Abruzzo”.

Luciano D’Alfonso è il nuovo governatore della Regione Abruzzo. Quando sono state scrutinate 918 sezioni su 1642, il candidato del centrosinistra è saldamente in testa con il 48,03% delle preferenze totali, seguito a distanza dal governatore uscente Giovanni Chiodi del centrodestra, fermo al 29,33%. Il Partito Democratico, dopo il trionfo alle europee e con Sergio Chiamparino eletto alla guida del Piemonte, conclude in bellezza un giorno memorabile. La candidata in Abruzzo del Movimento 5 Stelle, Sara Marcozzi, si attesta al momento al 19,49%, mentre Maurizio Acerbo non va oltre il 3,15%.

Si avvia verso la vittoria Luciano D’Alfonso, il candidato del centrosinistra in queste elezioni regionali in Abruzzo che fino ad ora, quando sono state scrutinate 610 sezioni sulle 1642 totali, ha raccolto il 49,28% delle preferenze totali, pari a 86.986 voti. Lontano il governatore uscente Giovanni Chiodi del centrodestra, fermo al 28,96% e seguito dalla candidata del Movimento 5 Stelle, Sara Marcozzi, che finora ha ottenuto il 18,59%.

Il centrosinistra si avvia verso un doppio successo in queste elezioni regionali. Mentre Chiamparino è in testa in Piemonte, in Abruzzo si fa sempre più netto il vantaggio di Luciano D’Alfonso sul diretto sfidante e governatore uscente Gianni Chiodi. Il candidato del centrosinistra, dopo 329 sezioni scrutinate sulle 1642 totali, ha totalizzato 43.101 voti che equivalgono al 42,48%. Chiodi invece, con 26.849 preferenze raccolte, è al 26,46%. Più staccata Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle, ferma al 16,24%, mentre Maurizio Acerbo sostenuto da Rifondazione Comunista è al 2,86%.

Prosegue a rilento lo spoglio delle schede per le elezioni regionali in Abruzzo. Dopo appena 145 sezioni scrutinate sulle 1642 totali, in testa c’è sempre il candidato del centrosinistra Luciano D’Alfonso che si avvia verso una netta vittoria, anche se ancora non c’è niente di definitivo. Seguono il governatore uscente Giovanni Chiodi, fermo al 27,41%, e Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle al 14,75%. Si ricorda che per le regionali non è previsto il doppio turno, quindi i candidati non hanno bisogno di superare necessariamente la soglia del 50% per essere eletti.

Sarà Luciano D’Alfonso il prossimo presidente della Regione Abruzzo. Siamo ancora all’inizio dello scrutinio (56 seggi su 1642), ma il candidato del centrosinistra si attesa al 41.77% delle indicazioni di voto. Staccato di circa 15 punti percentuali il presidente uscente Gianni Chiodi, che si ferma al 26.83% frutto di 2815 consensi. Al 12.65% troviamo Sara Marcozzi (1327). Infine, al 2.40% il candidato di sinistra Maurizio Acerbo: sono 252 i voti in suo favore.

Sono solo 14 le sezioni scrutinate in Abruzzo sulle 1642 totali. In attesa di dati più certi, al momento risulta in testa il candidato del centrosinistra Luciano D’Alfonso con 576 voti pari al 45,46% delle preferenze totali, seguito da Gianni Chiodi del centrodestra a quota 24,31% e 308 voti. Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle si attesta al momento all’8,68% (110 voti) e infine ecco Maurizio Acerbo, candidato con la lista Un’altra Regione con Acerbo e sostenuto da Rifondazione Comunista, con 9 voti e lo 0,71%.

Conclusosi lo spoglio relativo alle elezioni europee, che hanno visto il boom del Partito Democratico e il flop del Movimento 5 Stelle (e di Forza Italia) si procede ora allo spoglio dei voti delle regionali e comunali. Per quanto concerne le regioni chiamate a eleggere il nuovo presidente e il nuovo consiglio, in Abruzzo e Piemonte è sempre sfida a tre tra Pd, M5S e Forza Italia. Per quanto concerne dunque la regione adriatica, la contesa è tra il presidente uscente Gianni Chiodi (centrodestra: Forza Italia, Ncd-Udc, Fratelli D’Italia, Abruzzo Futuro), Luciano D’Alfonso (centro-sinistra: Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà, Centro Democratico, Italia dei Valori, Psi, Valore Abruzzo, Regione Facile), Maurizio Acerbo per Un’Altra Regione per Acerbo-Rifondazione e infine Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle

Alle 14.00 inizierò lo spoglio, in Abruzzo e Piemonte, relativo  all’elezione del nuovo presidente e consiglio di regionale. Stando alla Regione adriatica, possiamo anticipare il dato dell’affluenza definitiva, che si attesta su un più che buono 61.57%. Alle 12.00 di domenica 25 maggio aveva votato il 15.93%, mentre alle 19.00 il 45.11%. A 23.00, dunque, pi ù del 60% dei cittadini-elettori abruzzesi.

In attesa della chiusura dei seggi elettorali, prevista alle ore 23, in Abruzzo si registrano diversi casi di violazione delle norme elettorali. In un seggio di Montesilvano, comune di poco più di 50mila abitanti della provincia di Pescara, un uomo è stato sorpreso a fotografare la scheda elettorale all’interno della cabina. L’elettore è stato denunciato e la scheda è stata annullata. Stessa situazione anche a Gissi, piccolo centro in provincia di Chieti, dove il presidente di seggio ha visto e segnalato ai carabinieri due elettori che stavano facendo delle foto alle schede elettorali.

E’ la Regione Abruzzo a far sapere sul proprio sito internet che, alle ore 19, il dato ufficiale dell’affluenza al voto per le elezioni regionali registrato nei 305 comuni abruzzesi è del 45,12% degli aventi diritto. Un dato in netto aumento rispetto al 27,37% delle elezioni regionali del 2008 quando, però, si votava anche nella giornata di lunedì. Complessivamente, si legge ancora, “hanno votato 546600. A livello circoscrizionale, nella provincia dell’Aquila ha votato il 40,68% rispetto al 28,63% delle elezioni regionali del 2008, a Pescara il 47,57% rispetto al 27,66% del 2008, a Teramo il 50,33% rispetto al 28,82% del 2008, a Chieti 42,78% rispetto al 25,21% del 2008”. La chiusura delle urne è prevista per le ore 23 e solo dopo mezzanotte verrà comunicato il dato ufficiale relativo all’affluenza al voto.

Seggi ancora aperti in Abruzzo, dove sono in corso anche le elezioni regionali: il Viminale fa sapere che alle ore 19, secondo i dati provenienti da appena 23 comuni sui 305 totali, ha votato il 46,07% degli aventi diritto. In particolare, analizzando i dati provenienti dalle singole province, a L’Aquila l’affluenza è del 46,48% (18 comuni su 108), mentre a Pescara è di 43,37% (3 comuni su 46). Infine a Teramo alle 19 ha votato il 48,76% (2 comuni su 47), mentre da Chieti i dati non sono ancora pervenuti.

Voto al via anche in Abruzzo per le elezioni regionali che si svolgono oggi in contemporanea con le europee. Secondo i dati relativi all’affluenza riportati sul sito del Ministero dell’Interno, alle ore 12 si è recato alle urne il 15,94% degli aventi diritto. In particolare, analizzando i dati provenienti dalle singole province, a Chieti hanno votato 8073 elettori su 45475 totali, mentre a L’Aquila sono stati 7776 su 60392. A Pescara hanno votato in 19890 (su 103279 totali), mentre a Teramo sono stati 8924 su 47205.

Domenica 25 maggio, oltre alle più rilevanti elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo, si vota anche per le regionali in Abruzzo e Piemonte. Per quanto concerne la regione adriatica, saranno 1.207.217 gli abruzzesi che godono del diritto di voto e che dunque sono chiamati alle urne per eleggere il nuovo presidente di Regione, oltre a decidere la composizione del consiglio. Il corpo elettorale della regione Abruzzo è infatti composto da  617.676 votanti donne e 589.541 uomini. Venendo invece alle circoscrizioni elettorali, quella di Chieti è la più popolosa: conta infatti 380.272 aventi diritto al voto. Ecco dunque la circoscrizione di Pescara con 284.331, quella de L’Aquila 275.821 e infine quella che fa capo a Teramo 266.793. Ricordiamo che, come in tutt’Italia (per le regionali in Piemonte, le comunali e le Europee) si voterà nella sola giornata di domenica 25 maggio, dalle 07.00 del mattino fino alle 23.00 di sera.

È stata l’uscita, seppur fraintesa, che ha più fatto parlare in Abruzzo (e non solo) in occasione della campagna elettorale della regione sull’Adriatico. Il candidato alla presidenza del centrosinistra, Luciano D’Alfonso, ha parlato – nel corso del programma di approfondimento politico di Rete 8 (televisione locale) per l’intervista a “Il Fatto” – di una minaccia ufo per la regione che punta a governare. Il nemico pubblico numero uno dell’Abruzzo sarebbero infatti gli altri inquilini dell’Universo. Questo un passaggio del suo controverso intervento: “Il mare Adriatico sarà il più grande parco di cui disporrà l’Abruzzo. E noi lo rispetteremo, come è giusto che accada, sia dalle invasioni degli Ufo, perché ci sono Ufo che si sono messi in cammino, ma poi riconcilieremo l’acqua salata del mare con l’acqua dolce dei fiumi”. Ma si è trattato, in realtà, stando alla smentita dell’esponente stesso e del suo entourage, di una metafora (di difficile lettura). Il riferimento era alle piattaforme petrolifere progettate da Ombrina al largo della costa abruzzese.

Sono quattro i candidati alla guida della Regione Abruzzo. Iniziamo dall’unica donna: si tratta di Sara Marcozzi (nata a Pescara il 03.09.1977) sostenuta dal Movimento 5 stelle. Ecco dunque Luciano D’Alfonso (nato a Lettomanoppello, in provincia di Pescara, il 13.12.1965) candidato del centro-sinistra sostenuto dal Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà, Centro Democratico, Italia dei Valori, Psi, Valore Abruzzo, Regione Facile). Terzo è Maurizio Acerbo (nato a Pescara il 04.12.1965) per Un’Altra Regione per Acerbo – Rifondazione e Verdi. Infine, il presidente uscente Giovanni – detto Gianni – Chiodi (nato a Teramo il 25.04.1961, candidato del centro-destra sostenuto da Forza Italia, Ncd-Udc, Fratelli D’Italia, Abruzzo Futuro. Ricordiamo quindi come saranno 31 gli eletti nel consiglio regionale: il candidato presidente vincitore e il primo dei non eletti, più 29 consiglieri dei quali 8 provenienti dalla provincia di Chieti e 7 da L’Aquila, Pescara e Teramo. Non ci sono più i “listini” regionali, legati ai candidati presidente e come non si possa optare per il voto disgiunto (possibile invece in Piemonte).

I risultati delle ultime elezioni regionali abruzzesi videro il trionfo dell’allora Popolo delle Libertà. Si tennero il 14 e 15 dicembre 2008 e registrarono la vittoria di Giovanni Chiodi, sostenuto dal centro-destra, capace di calamitare il 48.81% dei voti, precedendo il competitor del centro-sinistra Carlo Costantini, che si fermò al 42.67% delle indicazioni. Andiamo a vedere i dati nel dettaglio. Nella coalizione di cdx, Il PdL prese il 35.18% (295.371 voti), precedendo la lista Rialzati Abruzzo! (7.41%, 40.256), il Movimento per l’Autonomia (3.32%, 18.040) e i Liberal Socialisti (1.42%, 7.753). Nel csx, il Partito Democratico si fermò al 19.61% (106.410 voti) davanti a una solidissima Italia dei Valori (15.03%, 81.557). Di seguito ecco il Partito della Rifondazione Cominista (2.84%, 15.435), La Sinistra (2.22%, 12.054), Il Partito dei Comunisti italiani (1.83%, 9.955), il Partito Socialista (1.73%, 9.387) e i Democratici per l’Abruzzo (1.38%, 7.507). Il terzo candidato era Rodolfo De Laurentis, dell’Unione di Centro-Udeur, che prese il 5.38% dei consensi, ovvero 32.604 voti. Si presentarono anche Rodolfo Buontempo per La Destra (11.514 voti e l’1.76%), Ilaria Del Biondo per il Partito Cominista dei Lavoratori (4.625, 0.76%) e  Angelo Prospero, per Il Bene Comune (2.791, 0.46%). L’affluenza fu del 52,98%.

Centro democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Alessandro CARBONE

749

Alberto CHIAVAROLI

679

Emilia CIBELLI

14

Carlo D’ANGELOSANTE

135

Antonio D’ARISTOTILE

1006

Candida DONATONE

2

Giuseppe Nicola FANTASIA

723

Anna Lisa MINCONE

325

 

Regione Facile

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Giuseppe BONGARZONI

1650

Antonella DE FELICE

804

Donato DI FONZO

1392

Bruno Mario DI PAOLO

2501

Monia DI VITO

98

Giovanni MASSIMINI detto Gianni

892

Alessio MONACO

2911

Incoronata RONZITTI

150

 

Abruzzo civico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Maria D’ALESSANDRO

809

Matilde GIAMMARCO

143

Gabriele MARCHESE

1852

Mario FIORENTINO OLIVIERI

2238

Mauro PETRUCCI

1228

Carla PORCARO

49

Nicola QUADRINI

2100

Giuseppe VALENTE detto Pino

1647

 

Partito Democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Silvio PAOLUCCI

7900

Camillo D’ALESSANDRO

4762

Massimo DI GIANNANTONIO

750

Concetta DI LUZIO

1582

Silvana DI PALMA

1830

Antonio Mario INNAURATO detto Tonino

2599

Concetta MENNA

471

Domenico MOLINO

2115

 

Partito socialista italiano

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Antonio Tiziano VICOLI detto Nino

375

Piero COTELLESSA

194

Luciana DI NARDO

74

Antonio GIANCOLA

51

Michele LALLA

782

Luigi Carmine MASCIULLI detto Gino

846

Natascia PASSERINI (Indipendente)

36

Adina PUGLIESE

13

 

Sinistra ecologia e libertà

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Lucia CALABRIA detta Lucilla

45

Franco CARAMANICO

1207

Alessandro CIANCI

792

Marisa D’ALFONSO

153

Nicolino DI DOMENICA

423

Francesco DI FILIPPO

49

Pasqualino DI GENNI

471

Virginia MARRONE

159

 

Italia dei Valori

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Valentino DI CARLO detto Valentino

818

Marco DOLCI

70

Patrizia D’OTTAVIO

506

Lina FITTI

40

Eliana MENNA

756

Paolo Rosario NICOLÒ

1034

Valter Nino PALUMBO

327

Lucrezio PAOLINI

1322

 

Valore Abruzzo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Gaetano BONETTA

119

Miriam CASTURA’

304

Laura D’ALESSANDRO

214

Dionisio DI NARDO

426

Quirino DI NISIO

71

Catia MANFRÈ

228

Fernando TIBERIO

325

Fabio Orlando TRAVAGLINI

957

Regione Facile

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Emilio NUSCA

1865

Lucia PANDOLFI

1825

Lorenzo BERARDINETTI

2677

Claudia BULTRINI

201

Sara CECALA

89

Leonardo LIPPA

1139

Enrico VERINI

1161

 

Partito socialista italiano

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Gianni PADOVANI

2133

Cesidia CENTOLETTI

140

Giuseppe CLEOFE

1092

Simona DE SIMONE

610

Arturo INNOCENTI

3

Armando OLIVIERI

2

Luisa TAGLIERI

2160

 

Sinistra ecologia e libertà

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Sabrina MARCHETTI

147

Salvatore DI CESARE

335

Susanna SALVATI

136

Angelo MARIANI

953

Giuseppina SCIMIA

106

Gianluca PERSIA

1161

Carlo RODORIGO

564

 

Partito Democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Sabrina ALTAMURA

700

Anna Maria BACCHETTA

2908

Giovanni D’AMICO

3944

Giuseppe DI PANGRAZIO

6154

Massimo DI PAOLO

2024

Pierpaolo PIETRUCCI

7095

Flora VIOLA in Massimi

284

 

Valore Abruzzo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Stefano ROSSI

15

Franco MIGLIARINI

348

Marisa D’ANDREA

196

Alessandra MASTROGIOVANNI

139

Ezio DI GIULIO

258

Berardino DI VINCENZO detto Dino

152

Gina PANTOLI

269

 

Italia dei Valori

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Raffaele ALLEGRITTI

319

Paola CIALFI

28

Lelio DE SANTIS

1210

Giuliano DI NICOLA

622

Susanna LORIGA

447

Rinaldo MARIANI

463

Fabrizia PAOLINI

30

 

Centro democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Giampaolo ARDUINI

1962

Antonella CHELLI

9

Maurizio DI NICOLA

2016

Giorgia PUGLIELLI

10

Rocco SANTILLI

35

Sonia SORGI

239

Virgilio STORIONE

257

 

Abruzzo civico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Giovannino ANASTASIO detto Gianni

2091

Catia D’ANGELO

508

Panfilo DI GREGORIO

171

Andrea GEROSOLIMO detto Andrea

5493

Paolo Enrico GUIDOBALDI

52

Daniela STATI

3071

Stefania Eloisia TRONCA

52

Partito Democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Marinella SCLOCCO

3680

Antonella ALLEGRINO

2419

Alberto BALDUCCI

3855

Silvio BASILE

1048

Bartolomeo Donato DI MATTEO

6705

Giuseppina RASETTA

911

Donatella ROSINI

495

 

Italia dei Valori

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Luigi D’ANGELO

233

Claudio DELLE MONACHE

138

Rossella DI CARMINE DI TILLIO

32

Paola MANCINI

189

Rocco RAPINI

54

Stefano RENZETTI

138

Bianca ZAPPALORTO

22

 

Sinistra ecologia e libertà

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Maria Donatella D’AMICO

384

Edoardo DE BLASIO

607

Massimiliano DI MECO

76

Silvia DI SALVATORE

249

Roberto ETTORRE

333

Mario MAZZOCCA

1166

Alessandra MICHETTI

18

 

Abruzzo civico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Lara CACCIAGRANO

208

Roberto DI RENZO

435

Pasquale DI SILVESTRO

300

Antonella FULGENZI

76

Vladimiro LOTORIO

708

Bruno SANTORI

915

Patrizia SAVINI

105

 

Valore Abruzzo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Domenico LOCASCIULLI detto Mimmo

411

Simona DI CAMILLO

608

Pietro Pasquale GABRIELE detto Piero

500

Remo GIOVANETTI

742

Stefania PALESTINI

478

Roberta PELLEGRINO

100

Ugo ZUCCARINI

368

 

Regione Facile

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Lorella CANCELLI

333

Gina CICCARELLI

278

Doriana D’ALIMONTE

179

Licio DI BIASE

904

Vincenzo DOGALI

1726

Camillo SBORGIA

1787

Gianni TEODORO

2225

 

Centro democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Romina BUONAFORTUNA

282

Giorgio D’AMBROSIO

1366

Natalia DI GIAMBATTISTA

35

Lorenzo FERRI

1102

Giulia SCAPPATICCIO

6

Adelchi SULPIZIO

19

Gabriele VELLANTE

281

 

Partito socialista italiano

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Nicola SIMONE

84

Andrea FASCIANI

44

Laura MARIMPIETRI

46

Giuseppe PALMA

54

Marina PAOLUCCI

6

Ilaria RINALDI

128

Luigi VASILE

34

Centro democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Paolo ALBI

138

Bruno DI BONAVENTURA

203

Tania DI CLEMENTE

7

Rosalba IEZZI

15

Renato LAPA

35

Filippo SICHETTI

78

Lucia ZILLI

36

 

Abruzzo civico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Italia CALABRESE

489

Siriano CORDONI

940

Domenico DI MATTEO

1140

Mario FACCIOLINI detto Ennio

578

Gianfranco FRANCIONI

1483

Gabriella LIBERATORE

1308

Valentina RUSSO

53

 

Sinistra ecologia e libertà

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Vincenzo CIPOLLETTI

602

Maria Assunta CHIODI 

198

Katia DI FRANCESCANTONIO

240

Marco FOGLIA

116

Manuela MASCI

126

Barbara SARTI

18

Carlo TIERI

334

 

Partito socialista italiano

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Francesco VIRGILII

284

Paola MATTUCCI

74

Sabatino MARZIANI

614

Angelika RUSSO

3

Massimo SORGENTONE

8

Valentina TRIPONI

20

Alfonso VELLA

308

 

Partito Democratico

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Sandro MARIANI

5818

Graziella CECCHINI

245

Wania DELLA VIGNA

1225

Gloriano LANCIOTTI

2773

Anna MARCOZZI

2973

Luciano MONTICELLI

3735

Dino PEPE

7678

 

Italia dei Valori

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Beta COSTANTINI

236

Franco DI FELICE

409

Simona Antonietta LEONE

14

Antonio MACERA

281

Vincenzo MARCONE

53

Mariarosaria QUARANTA

57

Mauro SACCO

1264

 

Valore Abruzzo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Nausicaa CAMELI

109

Daniele DI FURIA

447

Giorgio FRAGASSI

300

Achille FREZZA

465

Rosa FRIELLO

120

Ferdinando MARTINI

321

Sara ROCCHEGIANI

46

 

Regione Facile

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Ivano CAPRIOTTI

337

Giuseppe D’ALONZO

2682

Valdo DI BONAVENTURA

1495

Cinzia IANNONE

469

Valeria Nina FRANCESCHINI

1221

Roberto MASTRILLI

1074

Monia PECORALE

422

Abruzzo Futuro

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Manlio D’ORTONA

1027

Donatello DI PRINZIO

1271

Vincenzo GENOVESI

402

Tommaso Maurizio GUBBIOTTI

308

Sergio Tommaso L. MONTANARO

314

Rosaria NELLI

289

Daniela Assunta ROSICA

308

Morena SERAFINI

43

 

Nuovo centro destra

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Nicola CAMPITELLI detto Nico

1601

Stefania DONATELLI detta Donatella

669

Antonio MENNA detto Tonino

2029

Nicola MINCONE

986

Arianna POMPILIO

58

Antonio PROSPERO

2046

Rosanna RAIMONDI in DI NARDO

1314

Antonio VIOLA

764

 

Forza Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Nicola ARGIRÒ

2287

Alessandro BEVILACQUA

872

Lara CAROSELLA

66

Daniele D’AMARIO

2699

Mauro FEBBO detto FEBO

5891

Maria GRAZIOSI

154

Antonella OTTAVIANO

133

Emilio NASUTI

2339

 

Fratelli D’Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Etelwardo SIGISMONDI

1128

Lorenza CAMPANA

32

Daniele LANETTA

167

Matilde MASTRONARDI

46

Marcello MICHETTI

359

Gabriele NARDONE

200

Nicola STANISCI

647

Vincenzina TARABORRELLI

122

Fratelli D’Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Mauro TIRABASSI

772

Luigi ALTAMURA

52

Sandra D’AGOSTINO

35

Domenica MARCELLI

24

Dino ROSSI

304

Pierpaolo RUBEO

469

Emilia VERDECCHIA

509

 

Nuovo centro destra

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Walter Antonio Cesidio DI BASTIANO

1600

Clementina TERRA

1381

Michelino CENCI

213

Chiara PETROCCO

197

Marco SACCOCCIA

106

Paolo SASSO

349

Angela TACCONE

684

 

Abruzzo Futuro

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Antonio MORGANTE

2194

Gino FOSCA

2154

Enzo LOMBARDI

336

Giampiero PENDENZA

404

Elisa BENEDETTI

55

Cinzia PIERVENANZI

26

Cinzia SAVINI

280

 

Forza Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Annamaria BONANNI

447

Sandro Antonio CIACCHI

2687

Gianfranco Claudio Felice GIULIANTE

1652

Fabiana IACOBACCI

88

Emilio IAMPIERI

3857

Luca RICCIUTI

3790

Natalia ROSINI

104

Abruzzo Futuro

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Carlo MASCI

2308

Gianluca BUCCELLA

631

Berardino FIORILLI

232

Giovanni SAVINI

215

Anita DI MICHELE

80

Maria Teresa LEVA

324

Maria Grazia MANZI

130

 

Nuovo centro destra

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Nicoletta VERÌ

2231

Domenico DI GIACOMO detto Mimmo

1172

Tania DI MICHELE

156

Antonio MARTORELLA

1691

Filiberto MASTRANGELO

594

Gabriele SANTUCCI

282

Annaida SERGIACOMO

422

 

Forza Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Nazario PAGANO

3330

Alfredo CASTIGLIONE

2499

Ricardo CHIAVAROLI detto Riccardo

779

Ornella CONSIGLIO

49

Francesca DE LUCA

223

Concetta GELSUMINO

127

Lorenzo SOSPIRI

4671

 

Fratelli D’Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Alessandra PETRI

680

Alessandro BALDATI

223

Fulvia CETRULLO

12

Emiliano D’ASTOLTO

9

Mike DE COLLIBUS

9

Pietro D’INTINO

8

Adriana MAIAROLI

29

Forza Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Danilo CRESCIA

875

Desiree DEL GIOVINE detta Del Giovane

305

Rita ETTORRE

1503

Vincent FANINI

1603

Paolo�GATTI

10725

Caterina LONGO

163

Gaetano VALLESCURA

375

 

Fratelli D’Italia

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Giandonato MORRA

2100

Tulliola ALOÈ

100

Loreto BARTOLOMEI

40

Maria Antonietta D’AMBROSIO

38

Maurizio DI FELICE

36

Vincenzo DI GIACINTO

842

Alessia VALENTINI

85

 

Nuovo centro destra

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Stefania ARETUSI

228

Shaula D’ANTONIO

99

Giorgio D’IGNAZIO

3353

Nicola DI MARCO

2702

Vincenzo PALLINI

19

Liliana PIACENTINI

13

Lanfranco VENTURONI

2670

 

Abruzzo Futuro

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Mauro DI DALMAZIO

4201

Bruno CIPOLLONE

1236

Ercole CORE

735

Rolando DI DIODATO

158

Raffaella DI FEBO

107

Maria Cristina MANCINELLI

162

Isabella TERRAMANI

87

Movimento 5 stelle

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Rema DE CAMILLIS

471

Sonia GAETA

1471

Antonio LUCIFERO

728

Sara MARCOZZI

3252

Silverio MARZOCCHETTI

1248

Pietro SMARGIASSI

1816

Francesco TAGLIERI SCLOCCHI

1080

Tiziano TORZI

1445

Movimento 5 stelle

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Massimo DE MAIO

1311

Gabriella DI GIROLAMO

1135

Francesca DI SIMONE

1311

Giuseppe GANDOLFO

503

Simone GIOVARRUSCIO

637

Emanuela PAPOLA

969

Gianluca RANIERI

1682

Movimento 5 stelle

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Stefania ALTIGONDO

542

Leandro BRACCO

1092

Raffaella DI GIOVANNI

683

Massimo DI RENZO

591

Massimo MELIZZI

490

Domenico Zaccardi PETTINARI

2292

Luana Cinzia ROSELLI

936

Movimento 5 stelle

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Silvia ANTELLI

1298

Luigi APPICCIUTOLI

485

Valentina CORNELI

928

Virginia MALONI

866

Simone MAZZONI

505

Riccardo MERCANTE

1767

Riccardo Emanuel PANZONE PERSIA

504

Un’altra regione con Acerbo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Serena CINQUE

146

Pasquale D’ANGELO

134

Amanda DE MENNA

386

Luca IEZZI

185

Graziella MARINO

171

Andrea Rosario NATALE

726

Enrico RAIMONDI

606

Giovanni SCARSI

93

Un’altra regione con Acerbo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Simona GIANNANGELI

1048

Nazzareno DI MATTEO

568

Vittoriana PALUMBO

123

Silvano DI PIRRO

392

Silvia VILLA

95

Giampiero FABRIZI

63

Ivo D’AURORA

105

Un’altra regione con Acerbo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Maurizio ACERBO

1836

Antonella AGOSTINI

134

Gabriele FRISA

285

Franca GALLERATI

298

Barbara TOPPI

459

Valentina TRANCANELLA

70

Riziero ZACCAGNINI

676

Un’altra regione con Acerbo

CANDIDATO

NUMERO VOTI

Antonio PERILLI detto Apo

192

Consuelo DIODATI

199

Massimo AMANTE

258

Annarita MERLOCCHI

73

Antonio DE VINCENTIS

232

Ida NARDI

120

Davide ROSCI

734



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori