SONDAGGI ELETTORALI E POLITICI / News, La7: Pd supera del 3% M5S, Renzi vince le Primarie (Ultime notizie oggi 24 dicembre 2016)

- La Redazione

Sondaggi elettorali e politici news, intenzioni di voto: Partito Democratico e Movimento 5 Stelle divisi da soli tre punti (Ultime notizie oggi 24 dicembre 2016) 

elezioni_schede_seggi
Immagini di repertorio (Foto: LaPresse)

Sono divisi da soli tre punti, secondo gli ultimi sondaggi elettorali e politici, il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle. In base infatti ai risultati della rilevazione effettuata da Emg Acqua per La7 Srl lo scorso 17 e 18 dicembre, il Pd raccoglie il 30.6% delle preferenze degli elettori ma il M5s arriva al 27.6%. Al campione di italiani intervistato è stato chiesto di supporre di trovarsi ora nella cabina elettorale per le elezioni politiche e dalle intenzioni di voto espresse i primi due partiti risultano quindi molto vicini. Dalle preferenze degli elettori raccolte da questi sondaggi elettorali e politici sarebbero poi questi i piazzamenti degli altri partiti. Per quanto riguarda i partiti di centro-destra la Lega Nord arriverebbe al 13.8% delle intenzioni di voto degli italiani, Forza Italia raccoglierebbe il 12.7% mentre Fratelli d’Italia – An si fermerebbe al 4.5% e Ncd + Udc (Ap) al 3.2%. Mentre dall’altro lato Sinistra Italiana arriverebbe al 3.2% delle preferenze degli elettori. Il restante 4.4% delle intenzioni di voto andrebbe poi, sempre secondo questi ultimi sondaggi elettorali e politici, ad altri partiti e il 2,3% finirebbe in schede bianche.

Gli ultimi sondaggi elettorali e politici non rilevano solo le intenzioni di voto degli italiani alle prossime elezioni politiche ma anche quelle alle Primarie del Partito Democratico. E’ questa infatti una delle domande che è stata posta al campione di elettori dall’Istituto Index Research che ha effettuato una rilevazione per Terza Repubblica – Speciale La7 lo scorso 19 dicembre. Dai risultati di questi sondaggi elettorali e politici risulta che Matteo Renzi è in testa nelle intenzioni di voto le Primarie del Pd tra coloro che hanno dichiarato di votare il Partito Democratico. Al campione di elettori è stata presentata una lista di possibili candidati alle Primarie Pd che si terranno il prossimo anno. E Matteo Renzi, l’ex premier che si è dimesso dopo il voto negativo al referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre, ha raccolto il 43% delle preferenze, piazzandosi così in testa rispetto agli altri nomi. Al secondo posto è arrivato Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, con il 28%. Poi a seguire, al terzo posto Roberto Speranza, ex capogruppo Pd è uno dei candidati alla leadership del partito, con il 10%. Al quarto posto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che raccoglie il 5%. Il 6% degli elettori non ha indicato alcuno di questi e l’8% non ha risposto.

Gli italiani, in base agli ultimi sondaggi elettorali e politici, ritengono che il nuovo governo non riuscirà a terminare la Legislatura. Secondo la rilevazione effettuata dall’Istituto di ricerche Demos&Pi e Demetra per La Repubblica dal 12 al 20 dicembre scorsi emerge infatti anche questo dato. Al campione di elettori è stato chiesto: Secondo Lei il governo Gentiloni resterà in carica fino alla fine della legislatura (cioè fino al 2018), oppure terminerà prima? E la maggioranza degli italiani ritiene che il premier Paolo Gentiloni terminerà prima il proprio mandato: lo sostiene il 63% degli elettori intervistati. Il nuovo governo è stato costituito dopo le dimissioni del premier Renzi in seguito all’esito negativo del voto dello scorso 4 dicembre per il referendum costituzionale. Il termine della Legislatura sarebbe il 2018 ma solo il 30% degli italiani, sottolineano i dati di questi ultimi sondaggi elettorali e politici, ritiene che accadrà. Infine il restante 7% non ha un’opinione a riguardo o non ha voluto dare una risposta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori