CARLA RUOCCO A DAVOS / World Economic Forum, M5s al meeting dell’ (ex?) nemico dell’economia globale (oggi, 21 gennaio 2017)

- La Redazione

Carla Ruocco a Davos al World Economic Forum: il Movimento 5 Stelle debutta al meeting dell’ (ex?) nemico dell’economia globale (oggi, 21 gennaio 2017) 

beppegrillo_comizioR439
Beppe Grillo (Foto: LaPresse)

La deputata del Movimento 5 Stelle Carla Ruocco è stata a Davos, al meeting del World Economic Forum, Come raccontato da Alessandro Barbera su La Stampa Carla Ruocco ha dichiarato in merito: “Sono interessata al tema della povertà. So che qui è un tema centrale, non capisco la vostra sorpresa”. Si tratta della prima volta che un esponente del M5s si è presentato a un summit internazionale, visto che fino a poco tempo fa Beppe Grillo in persona portava avanti la sua battaglia contro questi meeting. L’ unico precedente è accaduto due anni fa quando il Forum Ambrosetti ospitò a Cernobbio il fondatore del Movimento 5 Stelle Casaleggio. Carla Ruocco non è stata inserita nel programma ufficiale del World Economic Forum: è stata invitata per un dibattito con il conservatore inglese Adam Holloway e il ministro degli Esteri finlandese Timo Soini. Qualche settimana fa si era sparsa la voce di un possibile arrivo a Davos del leader Luigi Di Maio, poi smentito. Il Movimento 5 Stelle nega di essere stato messo al corrente del viaggio di Carla Ruocco ma sorgono dubbi sul fatto che la deputata possa aver fatto questa scelta senza autorizzazione. Tanto più che nelle ultime settimane era circolata la voce, poi smentita, che a Davos sarebbe arrivato il vicepresidente della Camera dei deputati, il grillino Luigi Di Maio. Quello della partecipazione di Carla Ruocco al World Economic Forum potrebbe essere un altro segnale del cambiamento in atto nel Movimento 5 Stelle, come il recente tentativo, fallito, del M5s di essere ammesso al gruppo dei moderati dell’ Alde al Parlamento europeo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori