Matteo Salvini/ Dopo le minacce su Facebook il leader della Lega come non lo abbiamo mai visto (Le Iene)

- Silvana Palazzo

Matteo Salvini a Le Iene Show: dopo le minacce su Facebook il leader della Lega come non lo abbiamo mai visto. Le ultime notizie sul caso del fotomontaggio nel quale è “ostaggio” delle Br

salvini_brigate_rosse_minacce
Matteo Salvini a Le Iene Show

Matteo Salvini ostaggio delle Brigate Rosse come Aldo Moro. Su Facebook è comparsa una foto che ritrae il leader della Lega imbavagliato davanti al simbolo delle Br con il commento “ho un sogno”. Il post, pubblicato sulla pagina del gruppo “Vento Ribelle” riconducibile ad ambienti di estrema sinistra, non è più visibile sul social network. Il fotomontaggio che ricorda le stagioni dei rapimenti da parte dei terroristi è diventato un caso. E infatti verrà trattato da Le Iene Show: “Questa sera un Matteo Salvini come non lo avete mai visto”, scrive il programma nell’anticipazione pubblicata su Facebook del servizio realizzato da Gaetano Pecoraro. “Incredibile. Questa è vera violenza. Non mi fanno paura, mi danno ancora più forza: andiamo a governare!”, la reazione del leader del Carroccio, che ha anche annunciato l’intenzione di denunciare l’autore. Si aspetta “indagini vere e approfondite sull’autore di questo gesto”. A sostegno di Matteo Salvini sono intervenuti diversi esponenti politici. 

MATTEO SALVINI E IL FOTOMONTAGGIO CHOC A LE IENE SHOW

Il fotomontaggio con Matteo Salvini ostaggio delle Brigate Rosse ha indignato molte persone, ma non Selvaggia Lucarelli. La blogger è intervenuta sul suo profilo Facebook per trattare il caso relativo a quello che lei definisce un “uomo ridicolo”. Un attacco pesante quello della giornalista del Fatto Quotidiano e opinionista tv, oltre che un intervento controcorrente rispetto a quelli registrati nelle ultime ore. Selvaggia Lucarelli ha infatti tirato in ballo Laura Boldrini, presidente della Camera dei deputati. “Qualcuno ricordi a questo uomo ridicolo che mesi fa, quando la Boldrini annunció che era stufa di ricevere insulti e minacce di morte su facebook tutti i giorni, lui pensó bene di esprimerle solidarietà facendo un brindisi compiaciuto. A tutti, quindi pure a chi la minacciava, tranne che alla Boldrini”, ha scritto sul suo canale social. “Ora al primo fotomontaggio che tocca lui, frigna e minaccia querele. Buffone”, conclude. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori