ELEZIONI FRANCIA 2017/ La crescita di Melenchon e il via alla par condicio (oggi 11 aprile)

- La Redazione

Elezioni Francia 2017, la crescita di Melenchon e il via alla par condicio. I risultati degli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto per le presindenziali. Ultime notizie oggi 11 aprile

elezioni_francia_fillon_macron_melenchon_lepen_hamon_confronto_lapresse_2017
Ultime notizie di oggi, ultim'ora, Foto La Presse

A due settimane dal voto per le Elezioni in Francia 2017 è partita ufficialmente la campagna elettorale. Da ieri, 10 aprile, è scattata infatti la par condicio per gli ultimi giorni prima dell’apertura delle urne domenica 23 aprile. E’ previsto un primo turno elettorale dal quale però potrebbe non uscire il nome del prossimo Presidente della Repubblica francese. Con tutta probabilità si andrà quindi al ballottaggio dopo due settimane, il 7 maggio. I candidati alle Elezioni in Francia 2017 sono undici in totale, anche se sono solo cinque quelli principali, coloro che cioè hanno delle percentuali significative nei sondaggi: Benoit Hamon, Francois Fillon, Marine Le Pen, Emmanuel Macron e Jean-Luc Melenchon. Nelle ultime settimane, secondo i sondaggi realizzati oltralpe, sembrava profilarsi un ballottaggio tra Le Pen e Macron. Ora però, le ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto dei francesi indicano in crescita le preferenze per Melenchon.

Dunque vista l’ascesa del candidato della sinistra radicale, come riporta l’agenzia di stampa Askanews, c’è più che mai incertezza su chi andrà al ballottaggio alle Elezioni in Francia 2017: ed è ora verosimile l’ipotesi di uno scontro fra i due poli estremi, Le Pen all’estrema destra e Melenchon all’estrema sinistra. Secondo i sondaggi Marine Le Pen ed Emmanuel Macron arebbero ancora in testa ma in discesa, Jean-Luc Melenchon è segnalato in ascesa e Francois Fillon stabile: per la prima volta, in base ai dati di sondaggio Sofres OnePoint, riporta sempre l’agenzia Askanews, il candidato della sinistra radicale ha superato quello della destra gollista. Secondo invece un altro sondaggio il leader di France Insoumise Melenchon perderebbe con il 47% se si dovesse battere contro il leader di En Marche! Macron che raccoglierebbe il 53%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori