Salvini su Nina Zilli e Ghali/ Video, “Mi hanno attaccato, ma chi c***o sono?”. Il ministro a Fontevivo

Salvini su Nina Zilli e Ghali. Video, “Mi hanno attaccato, ma chi c***o sono?”. Il ministro a Fontevivo, in provincia di Parma, replica ai due cantanti

salvini_ghali_2018
Matteo Salvini replica a Nina Zilli e a Ghali - Youtube

Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, replica ai recenti attacchi subiti, a cominciare da quello della cantante Nina Zilli sul palco di Comacchio durante la Notte Rosa di inizio mese. Il leader del carroccio è intervenuto in occasione della festa della Lega a Fontevivo, in provincia di Parma, citando coloro che non sono d’accordo con il suo pensiero. Non soltanto la cantautrice piacentina, ma anche Ghali, e Gemitaiz, due cantanti rap-trap amatissimi dai giovani e non solo. «”Ti ha attaccato Nina Zilli” – dice Salvini dinanzi alla platea dei suoi seguaci – e chi c***o è Nina Zilli? “Come, non conosci Nina Zilli?!”».

IL VIDEO CON LE SUE DICHIARAZIONI

Risata generale del pubblico, poi il vicepresidente del consiglio continua: «Come quando mi han detto ti ha attaccato Ghali, e chi è ghali? Ho chiesto a mio figlio e mi ha detto, “Come, è un rapper!”. “Ti ha attaccato Gemitaiz”. E chi c***o è? Allora capisco che son vecchio. Alzi la mano chi non sa chi è Gemitaiz… questo mi conforta. Questo mi dice che c’è ancora speranza su questo pianeta». L’ultimo “attacco”, come detto sopra, è stato quello di Nina Zilli, che dopo essere stata intervistata si era in parte scusata, confermando comunque la propria linea di pensiero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori