Vincenzo De Luca, scontro con Le Iene/ “La smetta di aggredirmi”: perché l’inviata Roberta Rei lo incalzava

Vincenzo De Luca, scontro con Le Iene: “La smetta di aggredirmi”. Perché l’inviata Roberta Rei incalzava il presidente della Regione Campania

23.01.2019 - Silvana Palazzo
autonomia differenziata campania
Campania, il Governatore Vincenzo De Luca (LaPresse, 2019)

Più che un confronto bisogna parlare di scontro tra Vincenzo De Luca e Le Iene. Il programma di Italia 1 è tornato a far visita al governatore della Campania dopo i molteplici servizi sulle condizioni precarie in cui versano gli ospedali di Napoli. Ma Le Iene gli hanno chiesto conto di altro stavolta: l’inviata Roberta Rei si è avvicinata al presidente della Regione a margine di un convegno che si è tenuto questa mattina al Comune di Salerno per chiedergli notizie in merito alla riapertura dello stabilimento delle Fonderie Pisano. L’inviata gli ha chiesto cosa «avesse fatto in tutti questi anni – essendo stato anche sindaco della città a lungo – per i cittadini di Salerno che respirano i fumi delle fonderie Pisano». Dopo un lungo silenzio e dopo aver chiesto che gli venisse ripetuta la domanda, il governatore ha risposto: «Quello che fanno tutti i sindaci. Ovvero rivolgersi alle autorità competenti per fare i controlli sulle condizioni ambientali».

VINCENZO DE LUCA, SCONTRO CON LE IENE: “LA SMETTA DI AGGREDIRMI”

Questa risposta non ha soddisfatto Roberta Rei: l’inviata de Le Iene ha infatti incalzato il governatore campano Vincenzo De Luca chiedendo se «ci fosse mai andato» e ha tentato di consegnarli un sacchetto «contenente le polveri che i cittadini raccolgono». Il presidente, come riportato da Il Mattino che ha ricostruito l’incontro, non ha mai preso il sacchetto, ma ha anzi invitato la giornalista a tenerselo in tasca. Il governatore De Luca ha poi ribadito di essere andato allo stabilimento delle Fonderie Pisano di Salerno. Alle nuove sollecitazioni della Rei, De Luca ha ribadito di aver risposto alla domanda. E quindi ha attaccato l’inviata de Le Iene: «Se vuole fare propaganda, vada a farla da un’altra parte». La giornalista, proprio mentre il presidente campano si allontanava, ha provato a riavvicinarlo continuando a porgli delle domande. Ma De Luca è andato via dicendo: «La smetta di aggredirmi». E poi si è chiusa la porta della segreteria del sindaco Napoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA