Eletti Consiglio Regionale Abruzzo/ Marsilio presidente, Lega primo partito: nomi consiglieri e liste

Eletti nel Consiglio Regionale Abruzzo dopo le Elezioni: Lega primo partito nella maggioranza di Marsilio Presidente. Tutti i nomi e le liste dei 31 nuovi consiglieri

11.02.2019 - Niccolò Magnani
Elezioni regionali in Abruzzo, i vincitori: Salvini, Meloni, il neopresidente Marsilio, Berlusconi (LaPresse)

305 Comuni, 1633 sezioni e un unico nuovo Presidente, Marco Marsilio: le Elezioni Regionali in Abruzzo hanno sentenziato come risultati principali la maggioranza assoluta del Centrodestra negli eletti del nuovo Consiglio Regionale, il flop del M5s e la buona tenuta del Pd con Legnini che entra in quanto candidato presidente tra i 32 consiglieri che comporranno il nuovo organo di Governo della Regione Abruzzo. La maggioranza di Centrodestra che ha sostenuto il Governatore Marsilio (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Azione Politica, Udc) ha ottenuto 18 nuovi consiglieri (17 più Marsilio), mentre alla minoranza ne spettano 13, equamente divisivi tra i 7 del Movimento 5 Stelle, i 3 del Pd, uno per Legnini e uno per Abruzzo in Comune Regione Facile. La vittoria del Centrodestra, in particolare della Lega che diventa primo partito d’Abruzzo (e riflette echi evidentemente più nazionali, ndr) è palese e lampante e per l’attuale senatore di Fratelli d’Italia il compito è quello di rilanciare una Regione ancora segnata dal dramma devastante del terremoto. «La ricostruzione è la priorità assoluta. È rimasta ferma in questi ultimi tempi. È una vergogna che dobbiamo cancellare assolutamente» sono state le prime parole del neo Governatore. Ora però vediamo nel dettagli nomi e liste dei 31 nuovi consiglieri eletti nelle Regionali abruzzesi.

TUTTI GLI ELETTI NEL NUOVO CONSIGLIO REGIONALE ABRUZZO

Su tutti, dicevamo, è la Lega ad ottenere il maggior numero di seggi, ben 10 sui 31 totali (29 più Legnini e Marsilio): i consiglieri sono stati eletti nelle 4 circoscrizioni di L’Aquila, Chieti, Teramo e Pescara. La maggioranza del Governatore Marsilio sarà dunque così composta: 10 consiglieri alla Lega, ovvero Nicola Campitelli, Manuele Marcovecchio, Sabrina Bocchino, Emanuele Imprudente, Angelo Simone Angelosante, Vincenzo D’Incecco, Nicoletta Verì, Pietro Quaresimale, Emiliano Di Matteo, Antonio Di Gianvittorio. 3 gli eletti per Forza Italia, Mauro Febbo, Lorenzo Sospiri, Umberto D’Annuntiis; 2 per Fratelli d’Italia, Guido Quintino Liris, Guerino Testa e uno a testa per Azione Politica (Roberto Santangelo) e Udc (Marianna Scoccia). La componente di minoranza del Consiglio Regionale d’Abruzzo vedrà invece nel Centrosinistra oltre a Legnini altri 3 eletti del Pd, Silvio Paolucci, Antonio Blasioli, Dino Pepe. Poi eletto anche Americo Di Benedetto (Legnini Presidente) e Sandro Mariani per Abruzzo in Comune-Regione Facile. Il resto del Consiglio è poi completato dai 7 consiglieri del M5s: ara Marcozzi, Pietro Smargiassi, Francesco Taglieri Sclocchi, Domenico Pettinari, Barbara Stella, Giorgio Fedele, Marco Cipolletti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA