Teramo, uova contro Salvini colpiscono una donna: “Chi è ‘sto cog*ione?”/ Video: “Sei un brutto imbecille”

Lanciano le uova contro Matteo Salvini ma colpiscono una donna: il ministro dell’Interno si scaglia contro l’aggressore e lo definisce un brutto imbecille, ecco il video

04.02.2019 - Carmine Massimo Balsamo
salvini teramo
Matteo Salvini, ministro degli Interni (LaPresse)

Matteo Salvini a Teramo per la campagna elettorale in vista delle elezioni Regionali, piccola disavventura per il ministro dell’Interno e per una sua sostenitrice nel corso del comizio. Mentre il segretario federale della Lega parlava dei problemi del Paese, un uomo ha iniziato a lanciargli contro delle uova ma ha colpito una donna presente in piazza per assistere al dibattito. «Ma chi è quel coglione che tira le uova?», sbotta il ministro, che prosegue:«Ecco, la mia nonna mi faceva l’uovo sbattuto, ma se io avessi tirato l’uovo mi avrebbe tirato anche due schiaffoni, anche perché hai preso una signora che non centrava niente, brutto imbecille che non sei altro». L’uomo è stato individuato e Salvini a voluto che la vittima del lancio salisse sul palco: «Atto rivoluzionario, signora venga su, venga su un attimo per salutarla e per fare capire a un cretino quanto si è cretini a lanciare uova a una signora in una piazza. Così magari un minimo di vergogna la prova».

SALVINI A TERAMO, IL VIDEO DELL’EPISODIO

La signora, la casalinga Camilla di 46 anni, è salita sul palco e Matteo Salvini ha detto alla folla: «Glielo fate un applauso, se c’è qualcuno con un minimo di dignità viene a chiedere scusa a Camilla». Non è la prima disavventura che capita al capo del Viminale nel corso del suo tour. Vi abbiamo raccontato del comizio tenuto con indosso la maglia del Giulianova, ma non è l’unico siparietto. Dopo che un uomo gli ha gridato ‘assassino’, il ministro dell’Interno ha commentato: «C’è un contributo importante da parte di un signore che dice che sono un assassino di m… fategli un applauso. Ha vinto dieci immigrati a casa sua. Dai nome, cognome e codice fiscale che te ne mandiamo venti e li mantieni tu: colazione, pranzo e cena amico mio. I compagni sono fantastici, più soldi hanno più fanno la morale agli altri». Clicca qui per vedere il video.



© RIPRODUZIONE RISERVATA