RISULTATI ELEZIONI 2013/ Istant poll, seggi in Senato secondo Tecnè e Piepoli

- La Redazione

Secondo le proiezioni dei primi sondaggi Tecnè per Sky e Piepoli per la Rai, al Senato la coalizione di centrosinistra è avanti su quella di centrodestra. Parti invertite in Veneto

senatoaulaR439
Infophoto

La coalizione di centrosinistra è avanti sia alla Camera sia al Senato su quella di centrodestra, mentre il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo è saldamente al terzo posto con il 20% delle preferenze circa. Deludente la coalizione di centro, guidata da Mario Monti che sta lottando per superare la soglia di sbarramento che le permetterebbe di entrare in Parlamento. Sono i risultati che emergono dalle prime indicazioni che provengono dai due instant poll Tecnè per Sky e quello dell’Istituto Piepoli per Rai. Per Tecnè, poi, se Pier Luigi Bersani dovesse perdere la Lombardia, avrebbe 156 seggi senatoriali, due in meno di quelli necessari per la maggioranza assoluta, ovvero 158. Con la vittoria in Lombardia avrebbe invece 169 seggi. Nelle altre tre regioni chiave Pd e Sel sono avanti in Sicilia e Campania mentre il centrodestra è avanti in Veneto, secondo l’instant Sky. Al Senato, Piepoli non si è spinto a previsioni certe, ma ha dato delle indicazioni: dai dati emerge che la percentuale di voti per il centrosinistra oscillerebbe dal 36 al 38%, il centrodestra sarebbe al 30-32%, Monti 7-9%, Movimento 5 Stelle 17-19%, Ingroia 2-3% e altri 2,5%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori