Portavoce Mattarella positivo al Covid/ Giovanni Grasso: “No contatti con Presidente”

- Silvana Palazzo

Giovanni Grasso, portavoce di Sergio Mattarella, è positivo al Covid: sanificazione al Quirinale. “Per fortuna nessun contatto col Presidente. Coronavirus infido”, ha dichiarato

giovanni grasso portavoce mattarella lapresse 640x300
Giovanni Grasso, portavoce del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (Foto: LaPresse)

Giovanni Grasso positivo al coronavirus. Dopo la positività di Rocco Casalino, portavoce del premier Giuseppe Conte, arriva la notizia su quella del portavoce del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Anche Giovanni Grasso ha il Covid-19 ed è sintomatico. Lo ha annunciato lui stesso spiegando che venerdì 23 ottobre aveva la febbre alta, quindi ieri è stato sottoposto al tampone che stamattina ha dato purtroppo responso positivo. “Da domenica mattina non ho febbre e sto discretamente bene, tengo sotto controllo la saturazione dell’ossigeno e i valori sono assolutamente nella norma”, ha chiarito il portavoce del Capo dello Stato. Inoltre, ha spiegato che mercoledì pomeriggio era stato sottoposto a tampone, il quale aveva dato esito negativo. “Per fortuna giovedì e venerdì (giorni in cui ero potenzialmente infettivo) non ho avuto contatti diretti con il Presidente“. Ora si trova in isolamento domiciliare.

GIOVANNI GRASSO, PORTAVOCE MATTARELLA HA COVID

Giovanni Grasso ha rivelato anche che sua moglie e il figlio sono invece risultati negativi al coronavirus. La notizia della sua positività al Covid ha inevitabilmente fatto scattare l’allarme al Quirinale. Sono infatti partite subito le procedure di sanificazione e controllo previste. “Incrociamo le dita e occhio al virus: è veramente infido!“, ha aggiunto il portavoce di Sergio Mattarella. Non è comunque l’unico caso di positività al Covid-19 emerso al Quirinale in questi giorni. Come evidenziato dal Corriere della Sera, una decina di giorni fa era risultato positivo uno dei cinque uno dei cinque chef del Quirinale che preparano pranzi e cene per il presidente della Repubblica e per i suoi collaboratori e ospiti. Invece venerdì erano risultati positivi anche due addetti alle cucine del Quirinale, secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano. Invece il Capo dello Stato è risultato negativo al test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA