PREVISIONI METEO/ Oggi bel tempo e caldo ovunque, da mercoledì aria fredda?

- Davide Giancristofaro Alberti

Previsioni meteo: oggi e domani splenderà il sole sulla nostra penisola, ma attenzione a quello che accadrà da mercoledì…

Caldo e meteo
Caldo, previsioni meteo (LaPresse, 2019)

Sarà un weekend all’insegna del sole, del bel tempo e del caldo. Come ormai affermano gli esperti meteo da qualche giorno a questa parte, per oggi, sabato 14 settembre 2019, e domani, domenica 15 settembre, l’Italia vivrà una due giorni d’estate. Ci sveglieremo con il sole, vivremo la giornata con il sole, e andremo a letto con “il sole”, per 48 ore di clima decisamente gradevole, con temperature che sfioreranno i 30 gradi in Val Padania, mentre al centro e sulle due isole maggiori potremo anche superarli abbondantemente. Quanto durerà questa nuova “ondatina” di caldo? Difficile fare una previsione certa ora come ora, ma sia Ilmeteo.it quanto 3bmeteo.it, concordano sul fatto che da mercoledì 18 settembre la situazione potrebbe cambiare per via dell’irruzione di aria artica proveniente dal nord Europa. “Le nuove masse d’aria più fredda ed instabile riusciranno a dilagare ulteriormente sul nostro Paese”, scrive IlMeteo.it, e di conseguenza le temperature torneranno a scendere e il nostro paese calerà nuovamente nell’instabilità. Del resto il 18 settembre è “pericolosamente” vicino al 21, l’inizio dell’autunno… (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

PREVISIONI METEO WEEKEND

Le previsioni meteo delle prossime ore confermano quanto anticipato negli scorsi giorni, ovvero, una risalita dell’anticiclone e una nuova, ennesima, ondata di caldo di questa estate che sembrava fosse andata in archivio per poi ritornare con forza a prendersi la scena. Iniziamo subito col dire, come sottolineato dai colleghi di Fanpage, che questa ondata di calore anomalo dovrebbe durare ancora per qualche giorno, tendenzialmente fino a lunedì/martedì prossimi: oltre quella data non si sa. La cosa certa è che per tutta la giornata di oggi sarà il bel sole a farla da padrone, con cielo sereno o poco nuvoloso pressoché su ogni regione d’Italia. Temperature in risalita, come già si era capito dalla giornata di ieri, e che raggiungeranno picchi tipici di luglio e agosto, soprattutto sulla zona tirrenica nonché in Sardegna e in Sicilia. Nel dettaglio toccheremo i 34/35 sull’isola sarda, 31/32 a Roma, Napoli e Firenze, e 30 a Milano. Sul resto del paese, temperature comprese fra i 25 e i 30 gradi. Dalla prossima settimana probabile nuovo abbassamento delle temperature.

PREVISIONI METEO WEEKEND: BENTORNATA ESTATE

Un caldo quindi anomalo alla luce in particolare degli scorsi giorni, dove, soprattutto in molte regioni del nord, sembrava che l’autunno avesse già fatto capolino, come confermato anche dalle prime nevi importanti sullo Stelvio e al Tonale, nonché dall’abbassamento della quota al di sotto dei 2000 metri. E invece l’anticiclone delle Azzorre non intende mollare la presa, portando caldo e clima tipicamente estivo finché potrà. Sorrideranno coloro che hanno deciso di godersi le vacanze in questo periodo, un po’ meno i lavoratori, soprattutto quelli delle grandi città, dove è ben noto che l’afa e le temperature si faranno sentire ben di più rispetto ai paesini. Secondo gli esperti, come detto sopra, questa ondata dovrebbe comunque durare qualche giorno, e molto probabilmente già dall’inizio della prossima settimana le temperature torneranno a scendere, assestandosi sulle medie del periodo, attorno ai 25 gradi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA