Principe Harry/ “Meghan stava troppo male”, non voleva finisse come Lady Diana?

- Elisa Porcelluzzi

Il principe Harry parla dei rapporti con la famiglia reale dopo la decisione, presa con la moglie Meghan Markle, di ritirarsi dagli incarichi pubblici.

principe_harry
Il Principe Harry d'Inghilterra

Il principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno rilasciato un lunga ineriva a Oprah Winfrey, che andrà in onda su Tv8 in esclusiva per l’Italia questa sera, martedì 9 marzo alle ore 21.30. Harry, sesto in linea di successione al trono del Regno Unito (dopo il padre Carlo, il fratello William e i suoi tre figli), e Meghan a gennaio 2020 hanno annunciato la loro volontà di ritirarsi dagli incarichi pubblici della famiglia reale, rinunciano al Sovereign Grant, e di voler diventare finanziariamente indipendenti. I due, che oggi vivono in California, aspettano il secondo figlio, una bambina (come rivelato ieri in occasione della festa della donna). Un anno dopo l’annuncio, la coppia ha deciso di raccontare alla regina della tv i motivi che li hanno allontanati dalla casa Reale. Harry, che appare nell’intervista dopo circa un’ora, ha parlato della sua attuale relazione con il padre Carlo, profondamente cambiata dopo la “Megxit” in cui si sentivano solo per mail: “C’è molto su cui lavorare. Mi sento davvero deluso perché lui ha passato qualcosa di simile. Sa come si prova, sa cos’è il dolore. E Archie è suo nipote. Ma allo stesso tempo, ovviamente, lo amerò per sempre”.

Il principe Harry: i rapporti con la famiglia reale dopo la “Megxit”

Anche con il fratello William i rapporti si sono molto raffreddati, la loro relazione è “in pausa”, ma l’affetto non è venuto meno: “Amo William. È mio fratello, abbiamo attraversato l’inferno insieme”, ha detto il principe Harry. Invece, non sono mutati i rapporti con la nonna, la Regina Elisabetta II, che Harry sente tramite Zoom. Nel corso dell’intervista, Harry ha voluto precisare che la Regina e il principe Filippo non si sono mai mostrati razzisti verso la moglie e il figlio Archie, ha detto la Winfrey a Gayle King in occasione del programma CBS This Morning. Il Duca di Sussex, questo il suo titolo dal 1° aprile 2020, ha poi spiegato perché hanno deciso di lasciare la casa Reale: “Ce ne siamo andati per carenza di sostegno e comprensione. Ho capito che dovevamo andarcene perché Meghan stava troppo male. Non potevo permettersi alla storia di ripetersi”, ha detto facendo un velato riferimento alla madre Diana, sempre presente come dimostra il braccialetto al polso di Meghan Markle.



© RIPRODUZIONE RISERVATA