Principe Harry torna negli USA e salta il compleanno della Regina/ “Brutto segnale”

- Anna Montesano

Il principe Harry salta il compleanno della Regina Elisabetta e torna con anticipo negli USA da Meghan Markle: “Un brutto segnale”

principe_harry
Il Principe Harry d'Inghilterra

Si credeva sarebbe rimasto in Inghilterra per più di qualche giorno, omaggiando la nonna e Regina Elisabetta per il suo 95esimo compleanno, invece il principe Harry ha deciso di anticipare la partenza e tornare in America, lì dove lo attende sua moglie Meghan Markle. Così il principe salta il giorno del compleanno della nonna, alimentando ancora di più le cattive voci sul loro rapporto. Della questione si parla in diretta a Pomeriggio 5 con il noto inviato in Inghilterra Federico Gatti che svela ulteriori dettagli di questa assenza.

“È un brutto segnale quello del nipote ribelle che non si è fermato per il 95esimo compleanno dio Elisabetta e ha preferito tornare in California. – ha commentato Gatti, per poi svelare che – La Regina sta trascorrendo questo giorno in un assordante silenzio all’interno del castello di Windsor dove c’è stata una mesta processione di parenti e alcune nuore per cercare di sopperire ad un vuoto incolmabile.”

Anche il principe Carlo assente al compleanno della Regina Elisabetta

È ancora Federico Gatti a svelare un’altra importante assenza in questo giorno così importante per la regina e l’Inghilterra: “Va detto che la Regina ha vissuto questo giorno anche in assenza del figlio Carlo, rimasto in isolamento in Galles. Su questa assenza vige grande riservatezza, a contrario su quella di Harry c’è un po’ di polemica”. In collegamento anche lo scrittore esperto dei reali Antonio Caprarica, che in merito all’assenza di Carlo spiega: “Ci sono regole molto rigide per il Covid che impediscono la riunione contemporanea di più gruppi familiari.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA