Probabili formazioni Atalanta Lazio/ Diretta tv: turnover moderato

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Atalanta Lazio: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Coppa Italia attesa per domani a Bergamo.

Palomino Atalanta
(Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO: CHI SCENDE IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Atalanta Lazio ci presentano la partita dei quarti di finale di Coppa Italia che andrà in scena domani pomeriggio a Bergamo per aprire una settimana nella quale curiosamente poi Atalanta e Lazio si affronteranno anche domenica in campionato. Le mosse dei due allenatori saranno importanti, tra l’esigenza di fare turnover e la volontà di andare avanti nella competizione, tra l’altro tenendo conto che la fatica sarà uguale per le due formazioni pensando al campionato. L’Atalanta ci arriva naturalmente benissimo grazie alla fantastica vittoria di sabato scorso sul campo del Milan, ma anche la Lazio è reduce da un prezioso successo contro il Sassuolo in campionato. Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Atalanta Lazio.

ATALANTA LAZIO IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Atalanta Lazio, come tutte le partite di Coppa Italia, sarà un appuntamento in chiaro per tutti sulla televisione di Stato: nel caso specifico sarà Rai Due a trasmettere le immagini della partita valida per i quarti di finale. In alternativa sarà possibile assistere all’incontro anche con il servizio di diretta streaming video visitando il sito oppure l’applicazione di Ray Play.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO

LE MOSSE DI GASPERINI

Nelle probabili formazioni di Atalanta Lazio scopriamo che Gian Piero Gasperini opererà qualche cambio: innanzitutto dovremmo vedere Sportiello in porta, davanti a lui Palomino dovrebbe tornare in difesa e con lui potrebbe giocare anche uno tra Caldara e Sutalo, con Djimsiti o Romero a completare il reparto e riposo invece per Toloi. Meno ritocchi a centrocampo, dove avremo forse la classica coppia De Roon-Freuler nella zona mediana, Hateboer a destra e uno tra Maehle e Gosens ad agire invece sulla corsia mancina; come trequartista dovrebbe poi agire Pessina, con lui ha possibilità di partire titoalre anche Miranchuk mentre il centravanti potrebbe essere Muriel, che farebbe ancora una volta staffetta colombiana con il connazionale Duvan Zapata, questa volta tuttavia partendo da titolare.

LE SCELTE DI INZAGHI

Sul fronte ospite, le probabili formazioni di Atalanta Lazio dovrebbero prevedere anche per Simone Inzaghi il turnover, anche se meno massiccio rispetto agli ottavi. In porta dovremmo rivedere Strakosha, davanti a lui Acerbi e Radu dovrebbero essere confermati rispetto all’ultima uscita in campionato ma con l’innesto di Hoedt per completare il reparto. A centrocampo i due esterni potrebbero essere Marusic e Fares, mentre il cuore della mediana sarà ancora privo di Luis Alberto e Lucas Leiva (che si è rivisto in campionato) e dunque la Lazio deve fare di necessità virtù. Escalante si candida per un posto in regia, Akpa Akpro e Sergej Milinkovic-Savic saranno gli interni; infine in attacco Immobile viaggia ancora una volta verso una maglia da titolare, con Correa e Caicedo per l’ennesima volta in ballottaggio per affiancarlo.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Caldara, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Maehle; Pessina, Miranchuk; Muriel. All. Gasperini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Hoedt, Acerbi, Radu; Marusic, Akpa Akpro, Escalante, Milinkovic Savic, Fares; Immobile, Correa. All. S. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA