PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA NAPOLI/ Diretta tv: spazio per Maksimovic e Rrahmani

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Atalanta Napoli: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la semifinale di ritorno di Coppa Italia di domani sera.

Napoli Atalanta
Probabili formazioni Atalanta Napoli: un precedente (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA NAPOLI: IN DIFESA

La difesa partenopea sicuramente sarà uno dei temi di maggiore risalto nelle probabili formazioni di Atalanta Napoli, semifinale di ritorno di Coppa Italia, dal momento che Gennaro Gattuso in una partita così delicata – anche per il proprio futuro in panchina – dovrebbe affidarsi a una coppia sostanzialmente inedita come quella formata da Rrahmani e Maksimovic, per di più proprio contro un attacco formidabile come quello dell’Atalanta, che avrebbe richiesto di affrontarlo con la difesa titolare per avere un po’ più di serenità. La soluzione più probabile sarà invece quindi la coppia centrale Rrahmani-Maksimovic, con il serbo che dovrà riscattarsi dalla disastrosa prestazione di sabato sera a Marassi contro il Genoa e più in generale dimostrare di saper fare meglio rispetto a quanto abbiamo visto nel recente passato. Maksimovic dunque deve riscattarsi e questo discorso in fondo vale anche per Rrahmani, arrivato da Verona con le referenze di una eccellente stagione con la maglia dell’Hellas, ma scomparso dai radar almeno fino a Natale. Poi per necessità ha cominciato a giocare, ma pure per Rrahmani non si annuncia una serata facile a Bergamo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Abbiamo detto che le probabili formazioni di Atalanta Napoli di Coppa Italia, per quanto riguarda i nerazzurri, sono caratterizzate soprattutto dai dubbi di Gian Piero Gasperini sulle fasce, che sono decisive per il gioco della Dea. Hateboer e Maehle infatti non sono al top, potrebbe essere chiamato in causa il giovane Ruggeri e la certezza è una sola: Robin Gosens. Per il tedesco anche il 2020-2021 si sta rivelando un campionato eccellente, come dimostrano i cinque gol già segnati in campionato, una proiezione sulle soglie della doppia cifra se Gosens andrà avanti così, sulla scia dei nove gol messi a segno nella scorsa edizione della Serie A, un numero pazzesco ma di certo non casuale per colui che formalmente resta pur sempre un terzino e quindi un difensore, ma che naturalmente è un’arma fondamentale per il gioco della Dea di Gian Piero Gasperini, a maggior ragione se sull’altra fascia l’Atalanta potrebbe avere qualche problema. A sinistra invece non si discute: Gosens titolare e i problemi saranno caso mai per le squadre avversarie, in questo caso il Napoli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN ATTACCO

Le probabili formazioni di Atalanta Napoli ci dovrebbero proporre Duvan Zapata e Victor Osimhen come centravanti titolari per Gian Piero Gasperini e Gennaro Gattuso. Il colombiano e il nigeriano vivono situazioni differenti, ma tutto sommato ci si può sbilanciare dicendo che Zapata e Osimhen sono accomunati da un desiderio di riscatto. Duvan Zapata ha comunque segnato otto gol nel campionato di Serie A, ma brilla meno che nelle stagioni precedenti ed è sicuramente il connazionale Luis Muriel l’attaccante più efficace dell’Atalanta 2020-2021, dunque Zapata deve sfruttare ogni occasione per tornare in copertina. Crisi dunque relativa, solo perché Zapata e tutta l’Atalanta ci avevano abituato fin troppo bene negli anni scorsi. Per Osimhen invece la prima stagione con la maglia del Napoli è stata finora tormentata da infortuni e Covid, con un comune denominatore che è la Nigeria, dal momento che l’infortunio di novembre accadde in Nazionale, mentre la positività al Coronavirus è emersa durante le vacanze di Natale trascorse in patria: ci sono però ancora alcuni mesi per volgere in positivo questo tribolato 2020-2021… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Atalanta Napoli ci presentano la semifinale di ritorno della Coppa Italia che andrà in scena domani sera alle ore 20.45 al Gewiss Stadium di Bergamo: si ripartirà dal pareggio per 0-0 maturato una settimana fa nella partita d’andata in Campania, un risultato che lascia aperto ogni possibile scenario per la qualificazione. Di certo però le formazioni di Atalanta e Napoli dovranno riscattare le amarezze dell’ultima giornata di campionato, nella quale la Dea nerazzurra si è fatta rimontare dal Torino sul pareggio per 3-3 dopo essere stata in vantaggio di ben tre gol, mentre il Napoli ha fatto ancora peggio con una sconfitta sul campo del Genoa che ha aumentato ancora di più le voci sul futuro in panchina di Gennaro Gattuso. Domani sera dunque ci sarà davvero tanto in palio: avviciniamoci allora alla partita leggendo insieme le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Atalanta Napoli.

ATALANTA NAPOLI IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Diamo nel frattempo uno sguardo anche alle modalità per seguire Atalanta Napoli in diretta tv: l’appuntamento sarà in chiaro per tutti su Rai Uno, di conseguenza ci sarà anche la possibilità di avvalersi gratuitamente della diretta streaming video che sarà fornita tramite il sito oppure l’applicazione del servizio Rai Play.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA NAPOLI

LE SCELTE DI GASPERINI

Nelle probabili formazioni di Atalanta Napoli, resta ancora incertezza per Gian Piero Gasperini su Hateboer e Maehle. Se i due non ce la dovessero fare, il compito di presidiare la fascia destra destra della Dea sarà ancora per il giovanissimo Ruggeri, fermo restando che naturalmente a sinistra l’esterno sarà il sempre prolifico Gosens. Sarà come al solito il 3-4-2-1 il modulo scelto dal tecnico dell’Atalanta, che non ha alcuna intenzione di snaturare la squadra per una occasione così importante per i nerazzurri orobici. Davanti a Gollini di conseguenza dovrebbero esserci Toloi, Djimsiti e Romero per comporre la difesa a tre. A centrocampo giocherà la coppia titolare con De Roon e Freuler che dovranno difendere e far ripartire velocemente il gico della Dea, mentre abbiamo visto che sulla fascia tutto dipenderà dal bollettino medico. Davanti dovrebbe partire da titolare Zapata, ma con il connazionale Muriel pronto a subentrare. Dietro alla prima punta agirà la coppia ormai titolare, cioè quella composta da Pessina e Ilicic.

LE MOSSE DI GATTUSO

Sul fronte partenopeo delle probabili formazioni di Atalanta Napoli, ricordiamo che Gennaro Gattuso dovrà fare ancora a meno di Ghoulam e Koulibaly, positivi al Covid-19. Dovrebbero essere fuori causa anche Mertens e Fabian Ruiz, così come Manolas che tuttavia almeno proverà fino all’ultimo di giocare questa importantissima sfida di Coppa Italia. Tenuto conto di tutte queste particolari situazioni, i partenopei scenderanno in campo con il consueto modulo 4-2-3-1, con Osimhen che tornerà al centro dell’attacco del Napoli. In difesa ci sarà invece la coppia Rrahmani-Maksimovic, che dovranno sopperire all’emergenza relativa ai centrali titolari, mentre i due terzini titolari dovrebbero essere Di Lorenzo a destra e forse Hysaj a sinistra. A centrocampo ci sarà Bakayoko con uno tra Demme e Elmas, con il primo che appare leggermente favorito. Dietro all’unica punta Osimhen infine agiranno Insigne e Lozano ai lati, con Zielinski in posizione da trequartista centrale.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Pessina; Zapata All. Gasperini.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Bakayoko, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA