PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA PSG/ Diretta tv, Gasperini punta su Zapata e Gomez!

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Atalanta Psg, diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita in gara secca dei quarti di Champions League.

Atalanta Champions League
Probabili formazioni Atalanta Psg (Foto LaPresse)

Eccoci finalmente a parlare dell’attacco nelle probabili formazioni di Atalanta Psg. Sulla carta questo è il reparto in cui si dovrebbe sentire di più la differenza, visto che il Paris Saint Germain è pieno di stelle e anche se qualcuno mancherà (vedi lo squalificato Di Maria) oppure è ancora in dubbio, per Thomas Tuchel ci sarà comunque abbondanza di scelta. Eppure l’Atalanta potrà replicare con un attacco da 98 gol e di conseguenza anche Gian Piero Gasperini può contare su un reparto da urlo, anche se in proporzione la mancanza di Ilicic si sentirà di più. In copertina dunque mettiamo il Papu Gomez e Duvan Zapata. Il capitano, ormai più bergamasco che argentino, è ormai un tuttocampista che è la fonte del gioco della Dea e vanta numeri impressionanti per quanto riguarda gli assist, anche se in zona gol si fa sentire un po’ meno – sette gol in campionato più uno in Champions League. Per Zapata invece abbiamo ben 18 gol in campionato nonostante una decina di partite saltate per infortunio, serve però la consacrazione sul palcoscenico internazionale della Champions League, nella quale Duvan ha segnato un solo gol fin qui. Contro le stelle del Psg, sarebbe la notte perfetta… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Analizzando il reparto di centrocampo per le probabili formazioni di Atalanta Psg, sarebbe stato naturalmente affascinante il confronto tra la Dea e Marco Verratti, che però si è infortunato e di conseguenza non potrà essere protagonista della partita allo stadio Da Luz. Verratti non ha mai giocato in Serie A, essendo passato dal Pescara al Paris Saint Germain al termine del campionato di Serie B che aveva sancito la promozione degli abruzzesi, e anche domani sera dunque gli mancherà l’incrocio con un club del nostro massimo torneo. In mediana per il Psg agirà dunque un’altra vecchia conoscenza del nostro calcio, il brasiliano ex Roma Marquinhos. Di fronte a lui ci sarà la consolidatissima coppia formata da Freuler e De Roon, ai quali naturalmente Gian Piero Gasperini affiderà anche a Lisbona la mediana dei nerazzurri bergamaschi. Nessun dubbio anche su Gosens come esterno sinistro, dall’alto dei nove gol segnati in Serie A più uno in Champions League, sulla fascia destra si annuncia invece un ballottaggio fra Hateboer e Castagne, con il primo favorito sognando magari un bis della memorabile doppietta che Hans ha rifilato al Valencia nell’andata degli ottavi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN DIFESA

Analizzando le probabili formazioni di Atalanta Psg, nella difesa nerazzurra ci sono notizie in chiaroscuro per Gian Piero Gasperini. Quella buona è il recupero di Palomino, che ha superato l’infortunio subito a Parma nella penultima giornata di campionato e già da giovedì scorso lavora con il gruppo, di conseguenza dovrebbe far parte regolarmente della retroguardia titolare al pari di Toloi e Djimsiti, anche se c’è da dire che ultimamente Caldara ha fatto bene e di conseguenza il Gasp sa di poter contare anche su una alternativa validissima ai tre titolari. La brutta notizia è relativa invece a Gollini, il cui infortunio subito contro l’Inter in occasione del gol di D’Ambrosio è piuttosto serio: contro il Psg e poi anche in eventuali partite successive, se l’Atalanta riuscisse a fare l’impresa, ci sarà dunque fra i pali della porta della Dea la sua riserva Sportiello, che guarda caso aveva giocato anche a Valencia. La Champions League riparte dunque per l’Atalanta da dove era finita per quanto riguarda il portiere, possiamo considerarlo un buon auspicio anche se contro il Paris Saint Germain servirà ben di più dei corsi e ricorsi storici… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO E ORARIO

Atalanta Psg si giocherà domani sera alle ore 21.00, quando le due formazioni scenderanno in campo a Lisbona per dare vita al primo quarto di finale in gara secca di Champions League. C’è grandissima attesa attorno a questa partita che in ogni caso sarà un evento storico per i nerazzurri bergamaschi, dunque andiamo subito a curiosare nelle probabili formazioni di Atalanta Psg. Eravamo rimasti a cinque mesi fa, alla grande impresa di Valencia firmata da Josip Ilicic che oggi sarà il grande assente per la Dea, ma in gara secca tutto è possibile e il peso delle aspettative è tutto sulle spalle del Paris Saint Germain, che a marzo aveva eliminato il Borussia Dortmund e adesso sta cercando per l’ennesima volta la Coppa che ancora manca ai francesi per entrare definitivamente nell’élite del calcio europeo. Detto questo, spazio allora a tutte le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Atalanta Psg.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE ATALANTA PSG

Ricordiamo nel frattempo che ci sarà una ampia copertura in diretta tv per Atalanta Psg, che sarà visibile in chiaro su Canale 5 oltre che sui canali satellitiari di Sky per gli abbonati. Di conseguenza raddoppierà anche la possibilità della diretta streaming video, garantita a tutti tramite Mediaset Play ed in più per gli abbonati tramite Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA PSG

LE SCELTE DI GASPERINI

Eccoci dunque ad analizzare che cosa farà Gian Piero Gasperini per le probabili formazioni di Atalanta Psg. Abbiamo già accennato all’assenza di Ilicic, l’altro grande assente nerazzurro sarà Gollini e di conseguenza fra i pali della porta della Dea ci sarà Sportiello, che sarà protetto dalla classica retroguardia a tre formata da Toloi, Palomino e Djimsiti, con Caldara prima alternativa. Anche a centrocampo tre maglie su quattro sono fuori discussione, cioè quelle di De Roon e Freuler nella coppia mediana centrale più Gosens esterno sinistro, mentre a destra potrebbe esserci un ballottaggio Hateboer-Castagne, con il primo che tuttavia appare favorito per la maglia da titolare. Infine in attacco sono naturalmente intoccabili Duvan Zapata come prima punta (con Muriel solito jolly dalla panchina) e il Papu Gomez sulla trequarti, dove al fianco del capitano ci sarà posto anche per uno fra Malinovskyi e Pasalic, con l’ucraino che sembra favorito.

LE MOSSE DI TUCHEL

Qualche dubbio resta anche sulla sponda parigina delle probabili formazioni di Atalanta Psg, tuttavia è chiaro che Thomas Tuchel ha una rosa che permette di supplire ad ogni assenza, o quasi. In attacco ad esempio è squalificato Di Maria e Mbappé non è ancora certo di giocare dal primo minuto? Pazienza, il tridente offensivo del Paris Saint Germain sarebbe comunque formato da Neymar, Icardi e Sarabia, con quest’ultimo che si farà da parte se il giovane francese ce la dovesse fare. A centrocampo Marquinhos va verso la conferma come mediano, mentre Herrera è pronto a rilevare l’infortunato Verratti e il terzetto titolare dovrebbe essere completato da Gueye. Infine resta qualche dubbio anche in difesa, in particolare per quanto riguarda i due terzini Kehrer a destra e Bernat a sinistra, mentre in mezzo ecco Thiago Silva e Kimpembe centrali di difesa a protezione della porta difesa da Keylor Navas.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Gomez; Zapata. All. Gasperini.

PSG (4-3-3): Navas; Kehrer, T. Silva, Kimpembe, Bernat; Gueye, Marquinhos, Herrera; Sarabia, Icardi, Neymar. All. Tuchel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA