PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID CHELSEA/ Quote, Oblak contro Mendy

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Atletico Madrid Chelsea: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita di Champions League, andata degli ottavi di finale.

Chelsea
Probabili formazioni Atletico Madrid Chelsea (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID CHELSEA: IL DUELLO

Cerchiamo adesso di indicare un duello stuzzicante nelle probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea e indichiamo allora i due portieri, Jan Oblak ed Edouard Mendy. Il più noto a livello internazionale fra i due è sicuramente lo sloveno dell’Atletico Madrid, perché l’estremo difensore senegalese del Chelsea si sta invece imponendo solo in questa stagione in un top club europeo. Classe 1992, Mendy fino alla scorsa estate aveva sempre giocato in Francia, soprattutto tra Stade Reims e Rennes. A settembre tuttavia è stato acquistato dal Chelsea, dove in breve tempo si è imposto come il portiere titolare, dunque per lui un ruolo da protagonista negli ottavi di Champions League è una gradita novità. Dall’altra parte invece abbiamo un veterano come Oblak, a dire il vero di un anno più giovane rispetto a Mendy, ma già da anni protagonista con l’Atletico Madrid, dove gioca dal 2014 con una Europa League come successo più prestigioso, oltre che nella Nazionale slovena, dove è l’erede di Samir Handanovic. Sostanzialmente due coetanei, però uno è una certezza e l’altro è un volto nuovo ai massimi livelli: come finirà stasera? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

JORGINHO IN COPERTINA

Un altro uomo che merita di andare in copertina nelle probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea è sicuramente Jorginho, leader del centrocampo dei Blues e tocco italiano in questa grande sfida degli ottavi di finale della Champions League. Sono mesi molto importanti questi per l’italo-brasiliano, perché in estate Jorginho sarà chiamato ad essere un punto di riferimento nel centrocampo all’insegna della qualità dell’Italia di Roberto Mancini agli Europei, dove dovrebbe essere titolare insieme a Verratti e Barella in un reparto in effetti d’eccellenza come da diversi anni non capitava all’Italia. Prima però c’è da pensare al Chelsea, di cui Jorginho è ormai saldamente un punto di riferimento, essendo ormai alla sua terza stagione a Londra, dove era arrivato insieme a Maurizio Sarri dal Napoli nell’estate 2018. Regia e anche un discreto numero di gol segnati, dal momento che in questa stagione Jorginho è già a quota sei reti e mette nel mirino le sette della passata stagione: saprà essere protagonista questa sera a Bucarest? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OCCHI PUNTATI SU SUAREZ

L’uomo più atteso nelle probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea è senza ombra di dubbio Luis Suarez. L’attaccante argentino ha vissuto mesi non facili nella scorsa estate, culminati con l’addio al Barcellona, il mancato approdo alla Juventus (con gli strascichi giudiziari della vicenda che tutti ben conosciamo) ed infine l’arrivo all’Atletico Madrid, dove sta vivendo una stagione da mattatore assoluto come terminale offensivo della squadra di Diego Pablo Simeone. I numeri di Suarez in questa edizione della Liga sono infatti più che eloquenti: 20 presenze e 16 gol, sicuramente il Pistolero uruguaiano è uno dei “segreti” (niente affatto segreto) del primo posto in classifica dell’Atletico Madrid, che dunque quest’anno sta cercando di spezzare il duopolio Real Madrid-Barcellona sul calcio spagnolo. In Champions League il discorso è un po’ diverso, perché nella fase a gironi Suarez ha giocato quattro partite senza mai trovare la via della rete: serve dunque sbloccarsi per lasciare il segno contro il Chelsea e portare l’Atletico Madrid oltre gli ottavi di finale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATLETICO MADRID CHELSEA: CHI SCENDE IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea ci introducono alla affascinante partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League, pur se si giocherà a Bucarest a causa delle restrizioni Covid sui viaggi tra Regno Unito e Spagna. Scenario anomalo ma partita comunque di notevole interesse tecnico tra due big del calcio internazionale, con l’Atletico Madrid che si presenterà come capolista della Liga anche se fu secondo nel suo girone della prima fase, mentre il Chelsea deve lottare in Premier League per conquistare un posto nella prossima Champions, ma ha vinto autorevolmente il suo girone. Tutto ciò serve per inquadrare la partita, ma adesso scopriamo più nel dettaglio quali siano le ultime notizie sulle probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo anche uno sguardo al pronostico su Atletico Madrid Chelsea in base alle quote dell’agenzia Snai. Si annuncia una partita molto incerta, le differenze fra i tre possibili risultati sono davvero minime: il segno 1 è quotato a 2,65, poi si sale a 2,90 in caso di segno 2 e fino a 3,00 volte la posta in palio sul segno X in caso di pareggio.

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID CHELSEA

LE MOSSE DI SIMEONE

Per le probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea, ecco che per i Colchoneros di Diego Pablo Simeone “padroni di casa” (ma non troppo) ci attendiamo un modulo 3-4-2-1, con Luis Suarez naturalmente nei panni della prima punta, che sarà affiancato dai due trequartisti Joao Felix e Correa, con Carrasco prima alternativa dalla panchina per il reparto offensivo dell’Atletico Madrid. Per la mediana invece dovremmo vedere in campo dal primo minuto i due interni Koke e Saul, mentre Renan Lodi e Llorente sono i due favoriti come esterni. A centrocampo tuttavia c’è ancora qualche ballottaggio, in difesa invece nessun dubbio: davanti al portiere Oblak vedremo la difesa a tre che sarà composta da Gimenez, Savic e Hermoso.

LE SCELTE DI TUCHEL

Sul fronte inglese, le probabili formazioni di Atletico Madrid Chelsea vedono il nuovo allenatore Tuchel alle prese con i problemi fisici di Thiago Silva. Ecco dunque che in difesa dovremmo vedere titolari per gli inglesi Azpilicueta, Rudiger e Zouma. Modulo 3-4-2-1 speculare a quello degli spagnoli, ecco che a centrocampo il Chelsea dovrebbe proporre come titolari Jorginho e Kantè nella coppia centrale ed Alonso e James come esterni, anche se non mancano soluzioni alternative, da Kovacic a Gilmour. In attacco invece dovrebbe andare ancora una volta in panchina Giroud perché le maglie da titolare sembrano destinate a Mount, Werner e Abraham, anche se quest’ultimo di recente ha rimediato un brutto colpo alla caviglia.

IL TABELLINO

ATLETICO MADRID (3-4-2-1): Oblak; Gimenez, Savic, Hermoso; Llorente, Koke, Saul, Renan Lodi; Correa, Joao Felix; Suarez. All. Simeone.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Rüdiger, Zouma; James, Jorginho, Kanté, Alonso; Mount, Werner; Abraham. All. Tuchel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA