Probabili formazioni Bolivia Brasile/ Quote, sarà rivoluzione totale per Tite?

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Bolivia Brasile: le quote per il pronostico e le scelte dei due CT per la partita valida per le qualificazioni Mondiali 2022, si gioca all’Hernando Siles di La Paz.

Rodrygo Sagredo Brasile Bolivia lapresse 2022 640x300
Probabili formazioni Bolivia Brasile, qualificazioni Mondiali 2022 (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI BOLIVIA BRASILE: CHI GIOCA A LA PAZ?

Le probabili formazioni di Bolivia Brasile riguardano la partita che si gioca alle ore 1:30 (italiane) di mercoledì 30 marzo: appuntamento all’Hernando Siles di La Paz, uno stadio in cui è sempre difficile giocare per l’altitudine, per l’ultima giornata delle qualificazioni Mondiali 2022 in Sudamerica. La Seleçao, che nell’ultimo impegno ha demolito il Cile con un 4-0, dovrà comunque rigiocare il match incriminato contro l’Argentina (almeno così pare) che varrebbe anche il primato nel girone, ma è già ampiamente qualificato e dunque per questo match potrebbe fare un turnover massiccio.

La Bolivia è penultima e che non avrebbe giocato i Mondiali lo aveva capito da tempo, ma è in casa e comunque affronta una corazzata del calcio mondiale, dunque ci terrà a fare buona figura e chiudere con una vittoria, anche per migliorare la sua posizione in graduatoria per quanto poco possa contare. Vedremo quello che succederà in campo; intanto noi ci possiamo affidare all’analisi di quelle che potrebbero essere le scelte che i due Commissari Tecnici opereranno nell’affrontare questo match dell’Hernando Siles, leggendo insieme le probabili formazioni di Bolivia Brasile.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote Snai che regolano il pronostico su Bolivia Brasile ci forniscono informazioni abbastanza nette. Il segno 1 per la vittoria della nazionale di casa vi permetterebbe di guadagnare una cifra corrispondente a 6,00 volte la puntata; il segno X che identifica l’eventualità del pareggio porta in dote una vincita corrispondente a 4,00 volte quanto messo sul piatto, mentre con il successo della squadra in trasferta (segno 2) il vostro guadagno con questo bookmaker sarebbe equivalente a 1,50 volte l’importo che avrete deciso di investire.

PROBABILI FORMAZIONI BOLIVIA BRASILE

LE SCELTE DI FARIAS

Va capito se per Bolivia Brasile César Farias intenderà confermare le scelte operate nella sconfitta in Colombia; in difesa potremmo vedere Enoumba e Roberto Fernandez sugli esterni, Cordano in porta e poi tre centrali che possono essere Quinteros, Sebastian Reyes e Sagredo. A centrocampo avremmo quindi quattro giocatori in una sistemazione classica, vale a dire capitan Villarroel e Franz Gonzales in mezzo con due elementi sulle corsie laterali, qui Menacho dovrebbe operare a destra mentre sulla corsia mancina il favorito appare essere Jaume Cuéllar. Il loro atteggiamento potrà eventualmente determinare il passaggio al 3-4-2-1, se non addirittura al tridente: di fatto si alzerebbero i laterali di difesa e centrocampo, e Montenegro potrebbe essere maggiormente supportato nel suo lavoro di centravanti. A tale proposito, il giocatore del Deportivo Guabira è più un esterno adattato a stare davanti a tutti; Henry Vaca potrebbe essere una valida alternativa, da considerare eventualmente anche Abrego o Bruno Miranda.

GLI 11 DI TITE

Per Bolivia Brasile, pensiamo ai verdeoro in campo con le seconde linee: secondo questo punto di vista, Ederson sarebbe il portiere e davanti a lui troverebbe spazio Eder Militao, con la conferma di Marquinhos o Thiago Silva e due laterali che potrebbero essere, questa volta, Dani Alves e Alex Telles. Naturalmente sono supposizioni, ma procediamo secondo questa soluzione; in mezzo al campo Fabinho e Bruno Guimaraes sarebbero entrambi trattatori di palla, ma potrebbero comunque giocare insieme senza dimenticarsi di Arthur Melo. Casemiro comunque resta candidato a giocare come titolare per fare da frangiflutti, più avanti invece Tite potrebbe puntare su due esterni come Rodrygo e Coutinho, mandando invece Diego Martinelli a fare il trequartista stretto tra i due e dunque partendo da posizione centrale. Neymar, che contro il Cile ha giocato come centravanti tattico, lascerebbe il posto a Richarlison: nemmeno lui una prima punta fatta e finita, ma a buona ragione potrebbe essere il titolare contro la Bolivia.

IL TABELLINO

BOLIVIA (5-4-1): Cordano; Enoumba, Quinteros, S. Reyes, Sagredo, R. Fernandez; Menacho, Villarroel, F. Gonzales, Cuéllar; Montenegro. Allenatore: César Farias

BRASILE (4-2-3-1): Ederson; Dani Alves, Militao, Marquinhos, Telles; Bruno Guimaraes, Fabinho; Rodrygo, Martinelli, Coutinho; Richarlison. Allenatore: Tite





© RIPRODUZIONE RISERVATA