PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA INTER/ Diretta tv: turnover per Lautaro Martinez?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Bologna Inter: diretta tv e orario. Ecco le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 11^ giornata del Campionato di Serie A.

Sansone Bologna
Video Napoli Bologna (Foto LaPresse)
Pubblicità

Sono ballottaggi aperti anche nell’attacco dei nerazzurri per le probabili formazioni di Bologna Inter: ancora una volta è l’assenza di Sanchez a mettere nei guai Conte, che ancora non potrà far riposare i suoi fedelissimi. Nonostante la stanchezza del doppio turno infrasettimanale infatti domani al Dall’Ara sarà ancora titolare dal primo minuto Lukaku: rimane da vedere però chi si affiancherà al belga. La prima soluzione sarebbe Lautaro Martinez, ma l’argentino è stanco: sarebbe quindi pronto Politano, ma certo stuzzica l’idea di far debuttare da primo Esposito, che al momento ha dato segnali maggiormente rassicuranti. E’ poi duello per una maglia anche in casa Bologna: se ai lati esterni del reparto Sansone e Orsolini paiono confermati, ecco che in prima punta Santander potrebbe anche rischiare con Palacio, grande ex del match. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

A CENTROCAMPO

Per la mediana delle probabili formazioni di Bologna Inter, certo non sono meno i dubbi di Antonio Conte alla vigilia di questo match per la Serie A: la rosa infatti non è amplissima, alcuni giocatori ancora non hanno convinto e Sensi ancora sarà fermo in infermeria. Ecco che nel reparto a 5 quindi domani dovremmo rivedere Candreva come esterno ma probabilmente non in coppia con Asamoah, in dubbio con Biraghi: per il centro si fanno avanti Gagliardini, Barella e Borja Valero visto che Vecino non è al massimo, ma Brozovic è sempre pronto. Non vi sono invece grandi dubbi in casa del Bologna: come detto prima anche se le gambe sono stanche, lo staff di Mihajlovic punterà ancora sui propri titolari per un tale big match al Dall’Ara. Ecco che allora troveremo Poli e Dzemaili nello schieramento a due di fronte alla difesa, e Soriano adibito come al solito sulla tre quarti. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

IN DIFESA

Per le probabili formazioni di Bologna Inter, ecco che i primi dubbi in casa di Antonio Conte cominciano dalla difesa, dove di certo dovrà dare riposo a uno dei soliti tre titolari. Senza D’Ambrosio però la coperta è corta: potrebbe essere allora Skriniar ad accomodarsi in panca domani in favore di Bastoni, che quindi completerà il terzetto con Godin e De Vrij. Non solo però da escludere altre scelte da parte del tecnico nerazzurro. Nessun dubbio invece in casa del Bologna, dove nonostante il doppio turno di campionato, si vorrà mettere il miglio schieramento a 4 per difendersi dagli attacchi dell’Inter. Davanti a Skorupski quindi domani vedremo dal primo minuto Danilo e Denswill, mentre ai lati vi sarà spazio ancora una volta per Mbaye e Krejci, dato che Tomiyasu e Dijks sono fermi in infermeria. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Domani sera tra le mura del Dall’Ara alle ore 18,00 avrà luogo la sfida della 11^ giornata della Serie A tra Bologna e Inter: chissà quali saranno le scelte dei tecnici per 11 titolare. Siamo infatti molto curiosi di esaminare le scelte di Conte per le probabili formazioni di Bologna Inter: con un solo punto da recuperare sulla capolista juventina, i nerazzurri devono capitalizzare al massimo questo scontro in terra emiliana, ma pur non sarà facile. L’Inter infatti, come gli altri club della Serie A hanno sulle gambe un faticoso turno infrasettimanale da gestire (il secondo della stagione) e a tempo lo stesso allenatore ha lanciato l’allarme sulle condizioni dei suoi, lamentando una rosa corta e affaticata. Ovviamente poi i felsinei domani daranno il tutto per tutto di fronte al pubblico di casa, come ormai ci hanno abituato in questo avvio di stagione: Mihajlovic e il suo staff punteranno su soliti titolari, che saranno ben capaci anche di tentare il colpaccio contro la big di Milano. Andiamo allora a considerare le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Bologna Inter.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Bologna Inter sarà garantita in esclusiva da Sky per i propri abbonati, per la precisione sul canale Sky Sport Serie A, il numero 202 della piattaforma satellitare. Di conseguenza, anche la diretta streaming video garantita tramite il servizio offerto da Sky Go sarà riservata ai soli abbonati di Sky.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA INTER

LE MOSSE DI MIHAJLOVIC

Per questo decisivo scontro casalingo, Mihajlovic e il suo staff ovviamente non si discosteranno dal classico 4-2-3-1, dove troveranno spazio tutti i titolari più in forma nello spogliatoio dei rossoblu. Ecco che allora in difesa non mancheranno Mbaye e Danilo, come Denswil e Krejci: qui però sarà Dijks a mancare, out per infortunio. Per la mediana ecco che domani dovremmo rivedere Dzemaili dal primo minuto ma in compagnia di Poli: toccherà quindi a Soriano porsi sulla tre quarti a sostegno dell’attacco. Anche qui le mosse del tecnico dei rossoblu paiono abbastanza delineate. Saranno Orsolini e Sansone i titolari sull’esterno a sostegno di uno tra Santander e Palacio, che si contendono la maglia da titolare sul 50:50: il primo è più in forma (in gol col Cagliari), ma il secondo è il grande ex della sfida.

LE SCELTE DI CONTE

Per le probabili formazioni di Bologna Inter Antonio Conte non rinuncerà al classico 3-5-2 visto in questa parte della stagione, ma certo sono tanti i dubbi che affollano lo spogliatoio del tecnico leccese. Ecco che già in difesa il tecnico dovrà fare a meno di uno dei solito titolari: domani a rifiatare potrebbe essere Skriniar a vantaggio di Bastoni, che quindi completerà il terzetto con Godin e  De Vrij, di fronte ad Handanovic. Sono poi grandi punti di domani nella mediana a 5, dove ben pochi paiono sicuri della maglia da titolare, e questi pochi sono comunque ben stanchi dopo il turno infrasettimanale contro il Brescia. Per la sfida di domani la prima ipotesi per il centrocampo vedrebbe titolari Gagliardini, Barella  e Borja Valero, con Biraghi e Candreva ai lati: pure sono possibili soluzioni differenti. Sono dubbi anche in attacco per Conte: Lukaku sarà titolare, ma al suo fianco si giocano le propri chance Politano ed Esposito, e  sarebbe ben curioso vedere il giovane classe 2002 titolare in Serie A.

IL TABELLINO

BOLOGNA (4-2-3-1): 28 Skorupksi; 15 Mbaye, 23 Danilo, 4 Denswill, 11 Krejci; 16 Poli, 31 Dzemaili, 7 Orsolini, 21 Soriano, 10 Sansone; 9 Santander All. Mihajlovic

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 2 Godin, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 20 Borja Valero, 23 Barella, Asamoah;  30 Esposito, 9 Lukaku All. Conte

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità