Probabili formazioni Bologna Napoli/ Diretta tv: ancora tanti dubbi (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Bologna Napoli: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita della 22^ giornata di Serie A.

Bologna Napoli Soriano
Probabili formazioni Bologna Napoli (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI: CHI GIOCA DOMANI?

Le probabili formazioni di Bologna Napoli ci consentono di parlare della partita che domani andrà in scena presso lo stadio Renato Dall’Ara, uno dei tre posticipi di un lunedì ricchissimo per la ventiduesima giornata di Serie A. Il Bologna proverà a muovere la classifica dopo la sconfitta subita in extremis a Cagliari: la posizione resta più che tranquilla, ma c’è il rischio di scivolare nel limbo oppure l’occasione di tenere viva una speranza europea che Sinisa Mihajlovic vorrebbe coltivare per dare maggior senso al girone di ritorno del Bologna.

Evidentemente di maggiore spicco sono le ambizioni del Napoli di Luciano Spalletti, che pur in emergenza ha saputo vincere domenica scorsa contro la Sampdoria. L’obiettivo fondamentale è consolidarsi fra le prime quattro nonostante le difficoltà, ma si può certamente ancora sognare lo scudetto, a patto di non inciampare più nelle partite sulla carta non così difficili. Questo è il quadro della situazione, ma adesso scopriamo le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Bologna Napoli.

DIRETTA BOLOGNA NAPOLI IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Bologna Napoli sarà un’esclusiva di DAZN, di conseguenza questo incontro sarà visibile in diretta tv solamente su televisori dotati di connessione Internet, altrimenti ci si dovrà affidare alla diretta streaming video fornita dalla piattaforma che trasmette per intero il campionato di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI: LE INDICAZIONI DEI MISTER

LE MOSSE DI MIHAJLOVIC

Le probabili formazioni di Bologna Napoli riservano ancora numerosi dubbi a Sinisa Mihajlovic. Come modulo di riferimento prendiamo il 3-4-2-1, ma ci sono ancora parecchi nodi da sciogliere circa i nomi degli interpreti dal primo minuto, anche a causa degli strascichi del Covid. In porta ecco Skorupski; davanti a lui la difesa a tre sarà composta da Bonifazi, uno tra Binks e Soumaoro in posizione centrale ed infine Theate.

A centrocampo potremmo invece schierare la linea a quattro con Skov Olsen, Soriano, Svanberg e Dijks da destra a sinistra; sulla trequarti si punta ad avere Orsolini al fianco di Sansone, altrimenti avanzerà uno tra Skov Olsen e Soriano e si liberebbe un posto in mediana (Viola?) oppure sulla fascia destra, in questo caso per De Silvestri; meno dubbi invece per il centravanti, che sarà Arnautovic.

LE SCELTE DI SPALLETTI

Se Mihajlovic ha ancora molti dubbi, le probabili formazioni di Bologna Napoli non saranno una passeggiata nemmeno per Luciano Spalletti, chiamato a fare di necessità virtù a causa del grande numero di assenze. Il modulo di riferimento sarà il 4-2-3-1, nel quale in difesa sono in tanti a dover fare gli straordinari: ecco dunque Meret in porta a causa dell’infortunio di Ospina e davanti a lui da destra a sinistra Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Ghoulam.

In mediana invece ci sono due maglie per tre candidati, cioè Fabian Ruiz, Lobotka e Demme; infine in attacco potremmo vedere Politano, Mertens ed Elmas sulla trequarti a sostegno della prima punta Petagna, oppure in alternativa il belga avanzerebbe come punto di riferimento terminale, con Elmas che si accentrerebbe alle sue spalle e Lozano oltre a Politano per coprire gli esterni. Zielinski è finalmente negativo, ma resta cautela per lui.

IL TABELLINO: PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI:

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Binks, Theate; Skov Olsen, Soriano, Svanberg, Dijks; Orsolini, Sansone; Arnautovic. All. Mihajlovic.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; F. Ruiz, Lobotka; Politano, Mertens, Elmas; Petagna. All. Spalletti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA