Probabili formazioni Bologna Napoli/ Diretta tv: Lozano si gioca un posto in attacco

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Bologna Napoli: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari verso la partita di Serie A valida per la 33^ giornata.

Bologna Napoli
Probabili formazioni Bologna Napoli, 33^ giornata (Foto LaPresse)

Cercando adesso chi potrebbe lasciare il segno nelle probabili formazioni di Bologna Napoli pur partendo dalla panchina, dobbiamo dire che tra i partenopei vi sono moltissimi ballottaggi ancora aperti e di conseguenza è anche difficile dire a chi toccherà partire dalla panchina. Spera di non fare parte almeno per una volta di questa categoria Hirving Lozano, al quale d’altronde tocca il difficile ruolo di alternativa di Lorenzo Insigne, che è il giocatore al quale Gennaro Gattuso rinuncia meno volentieri. Il messicano però sta bene dopo la ripartenza del campionato e vuole dunque lasciare il segno per impreziosire una stagione spesso assai difficile per Lozano. Sull’altra fascia abbiamo invece Matteo Politano che deve fare i conti con un José Maria Callejon che si sta regalando un gran finale per la sua lunga avventura a Napoli: gli spazi per l’ex inter di conseguenza sono piuttosto ridotti, ma questa volta il turnover potrebbe dare una mano a Politano. In fondo, per il Napoli queste settimane sono un lungo avvicinamento all’obiettivo davvero fondamentale, cioè il ritorno degli ottavi di Champions League al Camp Nou contro il Barcellona… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ATTACCO

Moltissimi spunti d’interesse ci arrivano dalle probabili formazioni di Bologna Napoli per quanto riguarda i due reparti d’attacco. Tra i rossoblù potremmo rivedere titolare Palacio, che odmenica era partito dalla panchina: la sua grandissima esperienza potrebbe certamente fare comodo a Sinisa Mihajlovic insieme alla gioventù di Barrow e Orsolini in una sfida difficile come quella al Napoli di Gennaro Gattuso. Proprio l’allenatore dei partenopei vive però una situazione ancora più delicata, perché di fatto tutte le maglie del tridente del Napoli sono ancora da assegnare. Insigne è quasi intoccabile a sinistra, ma un Lozano in crescita potrebbe portare ad almeno una chance dal primo minuto per il messicano, anche se spedire in panchina Lorenzo è compito assai difficile, come ha ammesso lo stesso Gattuso che ha fatto di Insigne un punto fermo. A destra c’è un Callejon in grande spolvero e che vuole chiudere alla grande la sua avventura con il Napoli, ma in ottica turnover npon è da escludere che oggi possa essere titolare al suo posto Politano. Infine vi è anche il ballottaggio fra Mertens e Milik come prima punta: il belga appare favorito anche perché ha una striscia vincente aperta nelle ultime giornate, ma di certo non sono da escludere le possibilità del centravanti polacco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CENTROCAMPO

Passando adesso a un commento sul centrocampo, dobbiamo dire che le probabili formazioni di Bologna Napoli ci forniscono spunti soprattutto per quel che riguarda i partenopei di Gennaro Gattuso. Infatti tra i padroni di casa Sinisa Mihajlovic dovrebbe confermare il terzetto già visto domenica a Parma con Soriano, Medel e Dominguez, salvo esigenze dettate dal ritmo incalzante del calendario, mentre nel Napoli vi sono certamente più dubbi nel cuore della mediana. Potremmo cominciare da Demme, che era molto atteso fra i titolari per domenica contro il Milan ed è invece partito dalla panchina: logico dunque attendersi che l’italo-tedesco ex Lipsia possa essere titolare invece domani sera al Dall’Ara. Sono d’altronde in tanti a sperare di avere spazio nel centrocampo del Napoli: come possibili titolari al fianco di Demme possiamo ipotizzare Fabian Ruiz e Zielinski perché lo spagnolo e il polacco appaiono favoriti per completare la mediana a tre, ma restano vive le speranze anche di Lobotka, Elmas e magari pure Allan. Il brasiliano si è rivisto in panchina contro il Milan ed è onestamente più indietro degli altri, punta però a “riassaggiare” il campo almeno a partita in corso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA DIFESA

Presentando le probabili formazioni di Bologna Napoli, abbiamo già accennato ad alcuni temi relativi alle difese delle due squadre. Ad esempio, per i rossoblù è prezioso il rientro di Denswil dalla squalifica per affiancare Danilo nella coppia centrale davanti a Skorupski, perché domenica si è fatto male Bani. Sempre parlando di centrali, ecco che Gennaro Gattuso ne ha tre per due maglie: domani potrebbe toccare a Manolas che è rimasto in panchina contro il Milan, da capire chi andrebbe dunque in panchina fra Maksimovic (che rischia di più) e Koulibaly per fare posto al greco ex Roma. Un tema comune ai due allenatori è poi il possibile turnover sulle fasce, anche perché il ruolo di terzino è dispendioso. Nel Bologna si candida Mbaye che a Parma ha fatto bene entrando proprio al posto di Bani, nel Napoli il ballottaggio più caldo potrebbe essere quello fra Mario Rui ed Hysaj, con quest’ultimo che è rimasto in panchina per tutta la partita contro il Milan e potrebbe di conseguenza mettere sul piatto una maggiore freschezza – stesso discorso per Ghoulam, che non è entrato domenica sera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Bologna Napoli si gioca domani sera alle ore 19.30, quando le due formazioni scenderanno in campo per dare vita alla partita valida per la trentatreesima giornata di Serie A. Il Bologna è reduce dal pareggio beffa subito a Parma, dove al 90′ era in vantaggio di ben due reti, ora dunque cercherà di regalare una bella soddisfazione ai suoi tifosi, anche se naturalmente il Dall’Ara sarà ancora una volta a porte vuote. Anche il Napoli arriva da un pareggio per 2-2, in questo caso contro il Milan: l’Europa League è già in tasca grazie al trionfo in Coppa Italia, ma c’è all’orizzonte la sfida con il Barcellona che aiuta a tenere alta la tensione. Tutto questo premesso, possiamo ora analizzare più nel dettaglio le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Bologna Napoli.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Bologna Napoli in diretta tv sarà disponibile sul canale Dazn 1 (numero 209 della piattaforma satellitare Sky) per gli abbonati che hanno attivato l’opzione per seguire anche le partite Dazn, altrimenti il punto di riferimento è naturalmente la diretta streaming video sulla piattaforma Dazn, riservata anche in questo caso agli abbonati.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI

LE MOSSE DI MIHAJLOVIC

Nelle probabili formazioni di Bologna Napoli, in casa rossoblù non ci aspettiamo rivoluzioni rispetto alla partita di Parma, che tutto sommato era stata perfetta fino al 90′, anche se il finale ha fatto imbestialire Sinisa Mihajlovic. Rientra Denswil in difesa dopo il turno di squalifica e sarà titolare al fianco di Danilo nella coppia centrale davanti a Skorupski, mentre sulle fasce potrebbero essere confermati Tomiyasu e Dijks, anche se Mbaye al Tardini è entrato in corsa molto bene e ora cerca una maglia da titolare. A centrocampo possibile conferma in blocco per il terzetto titolare formato da Soriano, Medel e Dominguez, mentre in attacco potrebbe essere titolare Palacio che domenica era partito dalla panchina, completando in questo modo il tridente con Orsolini e Barrow, che dovrebbero essere le due certezze del reparto offensivo felsineo.

LE SCELTE DI GATTUSO

Le probabili formazioni di Bologna Napoli sul fronte partenopeo ci portano a diversi dubbi ancora aperti per Gennaro Gattuso: ad esempio in difesa potrebbe rientrare Manolas che è rimasto in panchina contro il Milan ed è inoltre possibile il turnover anche sulle fasce (sarà titolare Hysaj questa volta?). Ancora più nodi da sciogliere per quanto riguarda il centrocampo e l’attacco: in mediana ci aspettiamo Demme titolare dopo essere partito un po’ a sorpresa fra le riserve contro il Milan, insieme a lui potrebbero giocare dal primo minuto Fabian Ruiz e Zielinski ma non mancano le alternative e di conseguenza i ballottaggi sono aperti. Infine in attacco sono di fatto in palio tutte le maglie: possibile che Lozano per una volta mandi in panchina Insigne a sinistra, ecco poi gli altri ballottaggi Politano-Callejon a destra e Mertens-Milik in mezzo. Tutto è ancora possibile…

IL TABELLINO

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Soriano, Medel, Dominguez; Orsolini, Barrow, Palacio. All. Mihajlovic.

Squalificati: nessuno.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Lozano. All. Gattuso.

Squalificati: nessuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA