PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI/ Quote: Meret torna finalmente titolare

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Bologna Napoli: le quote e le ultime notizie su moduli e titolari per la partita della 22^ giornata di Serie A.

Bologna Napoli
Probabili formazioni Bologna Napoli (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI: I PROTAGONISTI

Leggendo le probabili formazioni di Bologna Napoli ci rendiamo conto che saranno diversi i protagonisti in campo. Una nota di merito dobbiamo darla ad Alex Meret, che si riprende il posto da titolare in mezzo ai pali per l’infortunio accorso a David Ospina nella gara di Coppa Italia in mezzo alla settimana contro la Fiorentina. L’ex portiere dell’Udinese ha una grande chance per provare a riconquistare posizioni agli occhi di Luciano Spalletti che lo considera di fatto un’alternativa da utilizzare solo in caso di defezione del colombiano.

Tra gli altri si può fare il nome di Lobotka che sta sostituendo molto bene Fabian Ruiz senza farlo rimpiangere. Lo slovacco ha finalmente trovato continuità e se giocherà ancora a certi livelli metterà in seria difficoltà Spalletti soprattutto quando avrà nuovamente a disposizione sia lo spagnolo che Anguissa quest’ultimo impegnato ora in Coppa d’Africa. Dall’altra parte non possiamo non fare il nome di Dominguez che si è negativizzato dal Coronavirus e tornerà a giocare da protagonista al centro del campo dove ha dato quantità e qualità al gioco della squadra di Sinisa Mihajlovic. (agg Matteo Fantozzi)

BOLOGNA NAPOLI: I DUELLI

Le probabili formazioni di Bologna Napoli ci mettono di fronte anche a numerosi duelli. Interessanti saranno quelli sulle corsie esterne che potrebbero essere decisivi anche perché sotto questo punto di vista gli ospiti saranno in superiorità numerica. Luciano Spalletti infatti giocherà con due esterni per lato grazie al suo 4-2-3-1 dove richiede grande sacrificio soprattutto ai trequartisti esterni. Dall’altra parte invece Sinisa Mihajlovic con il 3-5-2 gioca praticamente con due terzini a tutta fascia. Da un lato Hickey, o Dijks in base a chi partirà titolare, se la dovrà vedere con Politano in prima battuta e Di Lorenzo quando proverà ad offendere.

Dall’altro invece De Silvestri dovrà contenere la frizzantezza di Elmas e Ghoulam. Il difficile compito di contrastare fisicamente Petagna sarà affidato a Soumaro che ha comunque la giusta dose di centimetri e chilogrammi per provare a contenerlo. Arnautovic invece sarà tenuto a bada dal kosovaro Rrahmani che è diventato definitivamente uno dei difensori più forti della Serie A. (agg Matteo Fantozzi)

GLI ASSENTI

L’assenza più pesante di Bologna Napoli, leggendo le probabili formazioni, è senza dubbio quella di David Ospina che si è infortunato nella gara infrasettimanale di Coppa Italia contro la Fiorentina. Questo ko si aggiunge a tanti altri indisponibili nella squadra di Luciano Spalletti. Koulibaly, Anguissa e Ounas sono impegnati in Coppa d’Africa e soprattutto l’assenza dei primi due si fa sentire. Ancora non ci sarà Osimhen che si è negativizzato dal Covid ma non avrà la possibilità di scendere in campo e anzi dovrebbe essere proprio fuori dai convocati. Il Coronavirus ferma ancora Mario Rui e Zielinski.

Invece per l’infortunio contro la Sampdoria non vedremo schierato in campo Lorenzo Insigne. Se il Napoli è decimato non vanno meglio le cose alla squadra rossoblù allenata da Sinisa Mihajlovic. Sono ancora fermi per positività al Covid Medel, Vignato, Urbanski, Bartha, Santander e Amey. Non ci saranno invece per la Coppa d’Africa Barrow e Mbaye. Per problemi fisici vari poi non ci saranno Kingsley e Schouten. (agg Matteo Fantozzi)

BOLOGNA NAPOLI: CHI GIOCA OGGI?

Le probabili formazioni di Bologna Napoli ci introducono al posticipo dello stadio Renato Dall’Ara, uno dei tre incontri di un lunedì ricchissimo per la ventiduesima giornata di Serie A, che ha dunque ancora molto da dirci. Il Bologna di Sinisa Mihajlovic, dopo lo stop per Covid e la sconfitta subita in extremis a Cagliari, va alla ricerca di un risultato di prestigio per evitare di scivolare nel limbo in classifica, tenendo viva una speranza europea che l’allenatore felsineo vorrebbe coltivare per dare maggior senso al girone di ritorno del Bologna.

Evidentemente di maggiore spicco sono le ambizioni del Napoli di Luciano Spalletti, nonostante l’emergenza. Domenica scorsa è arrivata una vittoria sofferta ma preziosa contro la Sampdoria, adesso consolidarsi fra le prime quattro nonostante le difficoltà è la priorità, ma si può certamente ancora sognare lo scudetto, sempre se non si perdono altri punti nelle partite sulla carta non così difficili. Questo è il quadro della situazione, scopriamo allora le ultime notizie circa le probabili formazioni di Bologna Napoli.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Bologna Napoli in base alle quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai, che vede favoriti gli ospiti partenopei. Infatti il segno 2 è quotato a 1,97, mentre poi si sale a quota 3,35 in caso di segno X per il pareggio e fino a 3,90 volte la posta in palio sul segno 1 in caso di vittoria del Bologna.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI: LE SCELTE DEI MISTER!

LE MOSSE DI MIHAJLOVIC

Le probabili formazioni di Bologna Napoli riservano ancora numerosi dubbi a Sinisa Mihajlovic, d’altronde le scorse settimane non sono state affatto facili per i rossoblù. Come modulo di riferimento prendiamo il 3-4-2-1, ma ci sono ancora parecchi nodi da sciogliere circa i nomi degli interpreti dal primo minuto: in porta ecco Skorupski; davanti a lui la difesa a tre sarà composta da Bonifazi, uno tra Binks e Soumaoro in posizione centrale ed infine Theate.

A centrocampo potremmo invece schierare la linea a quattro con Skov Olsen, Soriano, Svanberg e Dijks da destra a sinistra. Ci sono però ancora alcune incertezze, perché ad esempio sulla trequarti si punta ad avere Orsolini al fianco di Sansone, altrimenti avanzerà uno tra Skov Olsen e Soriano e si liberebbe un posto in mediana (Viola?) oppure sulla fascia destra, in questo caso per De Silvestri. Più facile indicare il centravanti, che sarà Arnautovic.

LE SCELTE DI SPALLETTI

Se Mihajlovic ha ancora molti dubbi, le probabili formazioni di Bologna Napoli non saranno una passeggiata nemmeno per Luciano Spalletti, a causa del grande numero di assenze che tra Covid, infortuni e Coppa d’Africa tormentano la rosa dei partenopei. Il modulo di riferimento sarà il 4-2-3-1, nel quale in difesa i soliti devono fare gli straordinari: ecco dunque Meret in porta a causa dell’infortunio di Ospina e davanti a lui da destra a sinistra Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Ghoulam.

In mediana invece ci sono due maglie per tre candidati, cioè Fabian Ruiz, Lobotka e Demme; infine in attacco potremmo vedere Politano, Mertens ed Elmas sulla trequarti a sostegno della prima punta Petagna, oppure in alternativa il belga come centravanti, con Elmas che si accentrerebbe alle sue spalle e Lozano che si aggiungerebbe a Politano come ali del reparto offensivo che ha ritrovato Zielinski, ma non titolare.

IL TABELLINO: ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA NAPOLI

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Binks, Theate; Skov Olsen, Soriano, Svanberg, Dijks; Orsolini, Sansone; Arnautovic. All. Mihajlovic.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; F. Ruiz, Lobotka; Politano, Mertens, Elmas; Petagna. All. Spalletti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA